Di smartphone economici ce ne sono tanti ma la tecnologia windows phone rappresenta l’alternativa migliore a quella android sia per la possibilità di personalizzare la schermata START che per il rapporto qualità/prezzo. Infatti, non è detto che l’acquisto di uno smartphone nuovo debba essere dispendioso ma, anzi, grazie ai dispositivi entry-level, è possibile spendere anche meno di 150 euro e utilizzare smartphone economici ma ottimi sia dal punto di vista tecnico che funzionale.
Windows Phone, al momento, rappresenta la terza scelta del cliente come sistema operativo dopo iOS/iPhone e Android. Microsoft ha creato la sua personale versione mobile di Windows con la schermata START personalizzabile. Si attende l’aggiornamento della versione corrente di Windows Phone 8.1 per verificare eventuali migliorie all’interno del nuovo sistema Windows 10. I nuovi smartphone, anche quelli più economici, avranno la possibilità di aggiornare il proprio sistema operativo. Windows Phone 8.1, ad esempio, convinse con il “personal assistant” Cortana ma è pur vero che col brand Microsoft Lumia ci saranno numerose innovazioni.
Abbiamo voluto elencarvi i cinque smartphone economici Windows Phone più affidabili del momento elencandovi, in breve, pregi ed eventuali difetti.

5. Microsoft Lumia 535

Si tratta di un prodotto di fascia bassa ma con una buona meccanica. Il processore è uno Snapdragon 200 Quad Core (1.2 GHz), ha 1 GB di RAM e 8 GB di memoria che può essere espansa con una MicroSD. Rispetto ad altri smartphone economici Windows Phone, il Lumia 535 si presenta come uno dei migliori anche per la connettività che utilizza HSPA (fino a 42,2 Mbps), tecnologia Wi-Fi e un sistema Bluetooth 4.0. Non è stato rilevato, invece, l’NFC.
Uno dei problemi che ha il Lumia 535 è la fotocamera posteriore, che non ha un flash a led ed è semplicemente a fuoco fisso. Non c’è il tap-to-focus né il touch-to zoom e la mancanza di queste due caratteristiche permette di fotografare male gli sfondi o le aree sfocate. La luminosità è buona e si regola automaticamente, l’interfaccia utente del display, a 4″, è ottima ed è apprezzabile proprio per dettagli come il “double touch” per lo sblocco dello schermo oppure per il “glance”, cioè le notifiche segnalate a schermo spento.

Microsoft Lumia 535

4. Microsoft Lumia 435

Il Microsoft Lumia 435 presenta uno Snapdragon 200, dual core (1.2 GHz), una RAM da 1 GB e GPU Adreno 302. Rispetto ad altri smartphone low cost, il Lumia 435 ha fatto un grande passo in avanti che influisce gradevolmente sull’esperienza d’uso. Gli 8 GB di memoria interna non penalizzano affatto il prodotto poiché è possibile, attraverso le microSD, espanderla. Buona la connettività e la luminosità, due aspetti nient’affatto scontati per entry-level. Lo schermo, infatti, non riflette la luce del sole ed è luminoso, quindi, all’esterno, permette una buona navigabilità. Altro punto positivo è il touch, molto preciso e senza problemi. La fotocamera è buona anche se le foto sono penalizzate dalla luminosità molto scarsa proprio perché manca il flash LED. In definitiva, le prestazioni sono decisamente accettabili e fanno del Lumia 435 un prodotto buono per la fascia bassa.

Microsoft Lumia 435

3. Nokia Lumia 1520

Probabilmente è ancora uno degli smartphone economici più amati dagli utenti. La batteria è di 3400 mAh e garantisce un’autonomia per tutta la giornata se si utilizza il telefono normalmente ma il fiore all’occhiello è la fotocamera PureView con 20 Mpx e ottica Zeiss, con ben due flash LED. Le fotografie sono ottime ma solo se si correggono le impostazioni di base in relazione all’ambientazione. Naturalmente il Nokia Lumia 1520 si caratterizza proprio per il display da 6″, ottimo per vedere audiovisivi e con un’ottima resa di colori, precisione del tocco e della sensibilità ma, purtroppo, scomodo. Infatti le sue dimensioni non permettono di poter utilizzare facilmente il dispositivo. Non si può utilizzare lo smartphone con una sola mano e la tastiera non si ridimensiona. Buoni gli altoparlanti che riescono a riprodurre suoni con una buona resa audio ma il software non è di alto livello.

Nokia Lumia 1520

2. Nokia Lumia 735

Il Nokia Lumia 735 è, tra gli smartphone economici windows phone, il migliore. SoC Snapdragon 400 come processore, 1 GB di RAM, memoria di 8 GB ampliabile con microSD e dimensioni e peso inediti. Infatti il device appare bilanciato, molto pratico e di piacevole utilizzo. Come gli altri OLED, ha un ottimo angolo di visuale che non impedisce la lettura all’aperto garantendo una buona riproduzione della gamma cromatica che può essere modulata sia per quanto riguarda la saturazione che la temperatura del colore.
Ottima la batteria da 2200 mAh che garantisce l’utilizzo giornaliero del device senza alcuna difficoltà e perfetta la fotocamera che convince decisamente sia per la qualità del sensore che per le ottiche Zeiss. Sia con flash che senza flash, sia in esterna che in ambienti non luminosi, la fotocamera del Lumia 735 garantisce ottime foto. Anche la fotocamera anteriore da 5 Mpx è buona, soprattutto per gli autoscatti. Il software che supporta al massimo l’anteriore è il Lumia Selfie, un grande aiuto per regalare tantissimi effetti ai selfie scattati.
Infine i video, che possono essere registrati con una risoluzione massima di 1080p a 30 fotogrammi al secondo. Le riprese non appaiono molto stabili ma, d’altro canto, garantiscono un audio perfetto e una qualità video buona.

Nokia Lumia 735

1. Nokia Lumia 930

Il Nokia Lumia 930 è uno smartphone che può definirsi un’autentica scheggia sia per il quad-core a 2.2 Ghz che per la connessione 4G, la RAM a 2 GB e una memoria da 32 GB che permette l’installazione di molte applicazione anche senza l’ausilio di una SD. Si può giocare a ogni tipologia di gioco e adoperare ogni sorta di software di editing video/foto anche se pesante come Photoshop o Moviemaker. La vera delizia è il comparto audio che utilizza il Dolby Surround grazie ai diversi microfoni installati. Le ottiche Zeiss e la tecnologia PureView caratterizzano la fotocamera da 20 Mpx e il classico stabilizzatore meccanico Lumia ma la vera novità è la velocità di scatto grazie a una tecnologia di livello avanzato. Il Lumia 930 è un passo nella giusta direzione con il suo design semi-metallo e hardware decente line-up. Ci piace lo schermo e la fotocamera, ma sembra che manchi funzionalità aggiuntive e non ha di archiviazione espandibile. Windows Phone 8.1 migliora notevolmente le cose sul lato software, ma la piattaforma non è ancora una priorità per gli sviluppatori – soprattutto quando si tratta di hardware di terze parti.

Nokia Lumia 930

Siamo sicuri che tra questi cinque smartphone economici windows phone troverete il vostro punto di riferimento per l’acquisto di un device con un ottimo rapporto qualità/prezzo.