Dopo il rilascio avvenuto la scorsa settimana, la nuova Universal App Messenger per Windows 10 Mobile, realizzata direttamente da Facebook come porting dell’app per iOS, riceve in queste ore un nuovo aggiornamento che va a migliorare, ulteriormente, le performance, eliminando alcuni bug ed aggiungendo nuove funzioni.

Per prima cosa, segnaliamo come con questo nuovo update, Messenger può ora contare sulla scheda “Gruppi”, già presente in Android ed iOS, che permette di accedere, rapidamente, alle conversazioni di gruppo con i propri contatti di Facebook. Si tratta, senza dubbio, di una caratteristica essenziale di cui l’app non poteva di certo fare a meno. Messenger

Con il nuovo aggiornamento, inoltre, dopo una prima prova registriamo un netto miglioramento delle performance generali e nel caricamento delle chat. Anche i tempi di apertura dell’app, uno dei difetti principali di Messenger per Windows 10 Mobile, si sono ridotti anche se, su questo aspetto, c’è ancora molto lavoro da fare.

Da notare, per quanto riguarda i bug fix, che con questo nuovo aggiornamento sono ora nuovamente visibili le immagini di profilo nelle notifiche e l’inserimento del testo su smartphone dotati di display ad alta risoluzione, come il Lumia 950 e il Lumia 950 XL, non dà più problemi.

Messenger per Windows 10 Mobile, così come Facebook, è ancora in fase di beta ma, ad ogni aggiornamento, il passo in avanti in termini prestazionali è decisamente importante. Nel corso delle prossime settimane, senza dubbio, l’app riceverà nuovi update che andranno a migliorare, ulteriormente, le performance a tutto vantaggio degli utenti.

Ricordiamo che la nuova Universal App di Messenger può essere scaricata anche da tutti i dispositivi (PC, Notebook, tablet e convertibili) dotati di sistema operativo Windows 10. Continuate, quindi, a seguirci per tutte le novità in arrivo per le nuove app di Facebook.