Acer ha ufficializzato, a poche ore dall’apertura del Mobile World Congress 2015, il suo nuovo smartphone con sistema operativo Windows Phone 8.1 ovvero il nuovo l’Acer Liquid M220, un device che segna il ritorno dell’azienda taiwanese nel mondo mobile di Microsoft. Il nuovo Acer Liquid M220 può essere considerato, a tutti gli effetti, un base di gamma caratterizzato da specifiche tecniche di discreto livello e, soprattutto, da un prezzo decisamente contenuto.

In sostanza, Acer fa un ritorno in punta di piedi nel mondo Windows Phone con uno smartphone senza troppe pretese che, di certo, non rappresenta un grosso investimento per l’azienda. Diamo ora uno sguardo alle specifiche tecniche che caratterizzano il nuovo Acer Liquid M220 partendo dal display.

Il nuovo smartphone di Acer monta, infatti, un display da 4 pollici di diagonale con risoluzione di 480 x 800 pixel che presenta i tre tasti tradizionali di Windows Phone nella parte bassa. Il processore è un Quad-Core da 1.2 GHz, con ogni probabilità si tratta dello Snapdragon 200, affiancato da 512 MB di memoria RAM. Lo storage interno è pari a 4 GB, espandibili tramite microSD, la fotocamera posteriore monta un sensore da 5 Megapixel e presenta anche il flash LED mentre la fotocamera anteriore è da 2 Megapixel.

A completare la dotazione tecnica del nuovo Acer Liquid M220 troviamo il supporto DualSIM ed una batteria da 1300 mAh. Il nuovo smartphone di Acer arriverà sul mercato, come detto, con Windows Phone 8.1. La casa taiwanese ha già confermato l’update al futuro Windows 10 per smartphone. Il nuovo Acer Liquid M220 sarà disponibile in Europa a partire dal prossimo mese di aprile ad un prezzo di listino pari ad appena 79 Euro che rappresenta, senza alcun dubbio, uno dei punti di forza di tutto il dispositivo. Il device sarà disponibile, inoltre, in due colorazioni: bianca e nera. Maggiori dettagli in merito al nuovo Acer Liquid M220 arriveranno, senza dubbio, nelle prossime ore.