Vi segnaliamo che, in questi giorni, Microsoft sta attivando la possibilità di acquistare le applicazioni presenti nel Windows Phone Store pagando tramite il credito telefonico, evitando quindi carte di credito e PayPal.

Attualmente, per quanto riguarda l’Italia, questa funzione pare abilitata solo per gli utenti Vodafone, ma probabilmente a breve verrà estesa anche agli altri operatori.

Precisiamo che non è indispensabile avere un telefono marchiato Vodafone, potete avere un No Brand o una versione di un altro operatore, l’importante è che la scheda SIM inserita sia Vodafone.

Per acquistare applicazioni scalando il costo dal credito telefonico vi basterà procedere con l’acquisto dell’app sullo Store e, al momento del pagamento, troverete fra i pagamenti disponibili anche il logo Vodafone.