Quando Microsoft ha lanciato Windows Phone 8, ha presentato alcune features che poi non sono state implementate nella versione attualmente disponibile.

Molti utenti, infatti, sono rimasti stupiti acquistando i Nokia Lumia 920 e 820 in quanto non hanno trovato l’integrazione di Skype nell’app Telefono e altre caratteristiche annunciate come una migliore gestione del multitasking e del background per migliorare sensibilmente la batteria degli smartphone.

La risposta è arrivata in questi giorni: a breve uscirà un aggiornamento per Windows Phone 8 che aggiungerà tutte queste funzioni e renderà completo il sistema operativo di Microsoft. Fra le modifiche ci sarà la possibilità di mantenere attivo il WiFi con il telefono in standby, una diversa gestione dell’audio e il tanto richiesto Centro Notifiche.

Il nome in codice per questo aggiornamento è Apollo+ e uscirà nel primo trimestre del 2013, molto probabilmente a febbraio in concomitanza con il Mobile World Congress.

Apollo+ sarà distribuito in modalità OTA (Over The Air), questo significa che apparirà un messaggio sul telefono indicando l’esistenza dell’aggiornamento e basterà premere un tasto per installarlo senza doverlo collegare al computer o fare operazioni complicate.