In occasione dell’edizione 2015 del Computex di Taipei, Asus ha svelato in via ufficiale il nuovo tablet convertibile Asus Transformer Book T100HA, un interessantissimo dispositivo che, come confermato dalla casa taiwanese, arriverà sul mercato come uno dei primi dispositivi con supporto nativo a Windows 10, il nuovo sistema operativo di casa Microsoft che, sul dispositivo di Asus, sarà presente in versione Home.

Il nuovo Asus Transformer Book T100HA si caratterizza per la presenza di un display da 10.1 pollici caratterizzato da una risoluzione pari a 1280 x 800 pixel. Il device presenta, inoltre, il SoC Intel Atom Cherry Trail X5 affiancato da ben 4 GB di memoria RAM. Tra le caratteristiche più interessanti del nuovo dispositivo di Asus troviamo anche il connettore USB Type-C. I nuovo tablet di Asus presenta uno spessore complessivo di 8.54 mm ed un peso di 580 grammi al quale è necessario sommare anche il peso della tastiera che permette al nuovo Asus Transformer Book T100HA di trasformarsi in un vero e proprio notebook.

Il nuovo device di casa Asus, erede diretto dell’apprezzatissimo T100TA, si presenterà sul mercato con un’autonomia dichiarata di circa 14 ore. Asus dovrebbe presentare ben quattro varianti di colore del suo nuovo Asus Transformer Book T100HA: bianco, grigio, blu e rosa. Per ora non sono disponibili informazioni sul prezzo di vendita del nuovo convertibile della casa asiatica. Il device, in ogni caso, arriverà sul mercato internazionale nel corso del terzo trimestre dell’anno in corso. Come detto anche in precedenza, il nuovo Asus Transformer Book T100HA presenterà il sistema operativo Windows 10 che, ricordiamo, sarà disponibile in versione definitiva entro la fine della prossima estate. Subito dopo il rilascio di Windows 10, Asus potrebbe dare il via alle vendite del suo nuovo tablet convertibile che sembra avere tutte le carte in regola per ritagliarsi uno spazio importante all’interno di un segmento di mercato in netta crescita nel corso degli ultimi mesi.