Il CES 2015 è di nuovo teatro di un primato che in questo caso viene consegnato al Lavie Z Lenovo che straccia ogni record fatto registrare in precedenza per quanto riguarda il peso di un laptop con schermo da 13,3 pollici che viene portato dai 930 grammi del vecchio detentore Sony al nuovo record di soli 780 grammi.

Il trucco del Lavie Z Lenovo sta nei materiali

Piuttosto che tentare una ulteriore riduzione dello spessore, che resta in realtà superiore a valori registrati da alcuni concorrenti in precedenza, con il Lavie Z Lenovo si è voluta concentrare sulla realizzazione di una scocca robusta almeno quanto l’alluminio e che potesse risultare più leggera senza far lievitare eccessivamente i costi di produzione.

Lenovo Lavie Z

Gli ingegneri di che hanno progettato il Lavie Z di Lenovo ci sono riusciti con una particolare tecnica, che viene poi affiancata ad un hardware all’altezza di questo primato che colloca questo ultra portatile tra i più performanti della sua categoria.

Tanta potenza concentrata in poco spazio

Ricordando ancora una volta che il Lavie Z Lenovo pesa 780 grammi davvero è eccezionale come non ne sia andato sprecato nemmeno uno: lo chassis iper tecnologico nasconde infatti un processore Broadwell-U Core i5, 4GB di Ram ed uno schermo IPS con risoluzione di ben 2560×1440 pixel.

Il sistema operativo, Windows 8.1 ed i dati verranno memorizzati su di un SSD da 128GB e la connettività sarà garantita dal consueto Wifi 802.11 ac e dal Bluetooth 4.0 con una buona dotazione di porte che prevede 2 USB 3.0, uno slot per schede di memoria SD ed un’uscita HDMI per poter proiettare le immagini su uno schermo esterno.

Il prezzo è stato fissato in circa 1300 dollari per la versione di base anche se l’attesa purtroppo sarà ancora lunga visto che la il Lavie Z di Lenovo non dovrebbe arrivare sul mercato prima del mese di maggio 2015.