Cortana in italiano. L’assistente vocale (o personale digitale) di Microsoft, da tempo presente nelle versioni beta in diverse lingue in tutto il mondo, è disponibile in italiano, ma è davvero possibile installarlo o no? Cerchiamo di capire insieme di seguito tutti i dettagli sull’assistente vocale, e facciamo il punto su quando e come questa funzionalità sbarcherà veramente in maniera ufficiale anche nel nostro bel Paese.

Tutti i possessori di smartphone Windows Phone, ormai da parecchio tempo, si domandano quando in realtà la famosa funzionalità di assistente vocale sbarcherà sui loro smartphone. Ad ormai parecchi mesi dalla sua uscita ufficiale infatti, Cortana sembra essere diventata ormai quasi un miraggio, e nonostante le diverse dichiarazioni fatte anche da Microsoft Italia, in merito alla sua imminente uscita appena qualche settimana fa, la versione di Cortana in Italiano non è ancora stata ufficialmente presentata. Cerchiamo di capire maggiori dettagli, come è attualmente possibile attivare Cortana, e quali funzioni potremo sfruttare.

Introduzione ed informazioni su Cortana

Sul sito ufficiale di Microsoft Windows Phone, anche in italiano, sono presenti già le guide relative all’assistente vocale, ed anche nella sezione “Disponibilità di funzioni e servizi” sotto la voce “Cortana” si può leggere la presenza della lingua italiana.

Nonostante ciò però, in realtà l’assistente personale digitale non è ancora ufficialmente presente per noi italiani, ma in verità, è ancora sotto le “grinfie” dei dev sparsi per tutto lo stivale, che hanno la fortuna di testare la versione alpha da qualche settimana resa disponibile, e come vedremo tra poco, per i più “intraprendenti”, è possibile installare tramite una particolare procedura. Cortana, essendo un assistente personale avanzato, porterà con se la possibilità di richiedere notizie su diverse categorie, meteo, viaggi, chiamate, messaggi e diverse altre cose.

Naturalmente, una lista completa delle funzioni è impossibile farla ora, ma presto, avremo anche noi la possibilità di testare la versione alpha, e rendervi in video ulteriori dettagli.

Come installare Cortana in italiano versione Alpha

Aggiornamento

Oltre la guida, che potrete leggere di seguito, con l’arrivo del nuovo update Denim che abbiamo visto due giorni fa, è stata introdotta la possibilità di attivare Cortana in Italiano senza dover proseguire con la guida descritta in seguito. La scelta di Microsoft cade giusto in tempo. Se quindi volete provare Cortana in italiano, vi basterà eseguire l’upgrade Denim, e quindi rispondere si all’opzione di provare la versione Alpha di Cortana.

Come accennato quindi, di seguito vedremo come poter installare Cortana in italiano nella sua versione Alpha. La procedura è possibile per tutti coloro che hanno installato Windows Phone 8.1 sul proprio device. Sebbene abbastanza semplice, vi ricordo che tale procedura va eseguita con la massima attenzione, ed essendo una versione alpha, installando Cortana, è possibile andare incontro a crash di sistema e malfunzioni simili. Né io né Windows Phone Blog ci assumiamo la responsabilità in caso di malfunzionamenti durante e dopo la procedura di seguito descritta, procedete con la massima cautela ed a vostro rischio.

Requisiti per installare Cortana

  • Smartphone aggiornato a Windows Phone 8.1.
  • Registrazione ad AppStudio di Microsoft.
  • Installazione dell’applicazione Preview for Developer disponibile di seguito.

Guida per l’installazione dell’assistente vocale

  1. Accedete ad AppStudio di Microsoft, tramite computer o smartphone, collegandovi alla pagina linkata nei requisiti. Alla domanda “Consentire alla app di accedere” accettare e proseguire.
  2. Ora nella schermata che vi apparirà, dovrete compilare i pochi dati utili alla registrazione del vostro account su AppStudio, compilare il codice captcha presente, spuntare sui termini di servizio, e cliccare su “Register“.
  3. A questo punto, potrete spostarvi sullo smartphone (se siete sul computer), e procedere con il download dell’applicazione “Preview for Developer” presente nei requisiti.
  4. Aprite l’applicazione, effettuate l’accesso al vostro account (lo stesso utilizzato per AppStudio) e quindi attivate con una spunta la funzione “preview for developer“.

A questo punto, cercando maggiori e nuovi aggiornamenti nelle impostazioni del telefono, potrete visualizzare anche la versione alpha di Cortana, e quindi installarla. Vi ricordo che tali versioni di firmware una volta installate non è possibile disinstallarle fino al loro rilascio ufficiale e quindi il loro update. Inoltre, per quello che riguarda la garanzia, Microsoft non riconosce il telefono e la validità della garanzia fin quando non viene reinstallato un firmware ufficiale attraverso il rilascio delle versioni definitive degli stessi.