Cortana è una nuova assistente personale per gli smartphone, usata da Windows Phone 8.1,  Microsoft Band, e Windows 10. Il nome del software viene da Cortana, il personaggio di intelligenza artificiale in serie di videogiochi di Microsoft Halo, con Jen Taylor a doppiare il personaggio.

Basata su Bing e ispirata agli assistenti personali del mondo reale, apprende ciò che interessa di più all’utente e usa queste conoscenze per anticipare le sue esigenze. Infatti, Cortana unisce informazioni pertinenti con la conoscenza della pianificazione dell’utente per offrire suggerimenti personalizzati in modo preventivo, aiutandolo a tenersi in contatto con amici e conoscenti grazie a promemoria basati sui contatti, collegati a chiamate, SMS e messaggi e-mail.

 

Cortana è stato presentata  per la prima volta al BUILD Developer Conference di Microsoft (2-4 aprile 2014), a San Francisco. E ‘stato lanciato come sistema chiave Microsoft per la programmazione e lo sviluppo dei futuri sistemi operativi per Windows Phone e Windows. A partire dal 2015 sarà a disposizione di tutti gli utenti di Windows Phone 8.1 negli Stati Uniti, in Cina, e nel Regno Unito, e Microsoft si aspetta Cortana sia disponibile a livello globale per l’inizio del 2015.
Le caratteristiche di Cortana comprendono la possibilità di impostare promemoria, riconoscere la voce dell’utente senza che questo debba inserire una serie predefinita di comandi, e rispondere alle domande utilizzando le informazioni provenienti da Bing (come meteo e le condizioni del traffico, risultati sportivi, e biografie).
Le funzionalità universali Bing SmartSearch si Windows 8.1 sono incorporati in Cortana, che quindi sostituisce la precedente applicazione Bing Search; la nuova app si attiva quando un utente preme il pulsante “Cerca” sul proprio dispositivo. Cortana comprende anche un servizio di riconoscimento musicale.
Cortana è stato programmato in modo il più attinente possibile ad un assistente in carne ed ossa: può anche tirare i dadi e lanciare una moneta, utilizzando i comandi “tirare un dado” (un dado), “tirare i dadi” (due dadi), e di “lanciare una moneta”. Concert Watch, invece, è un’applicazione che aiuta Cortana determinare a quali gruppi o musicisti l’utente è interessati, monitorando le ricerche di Bing. Cortana interagisce anche con Microsoft Band per i dispositivi Windows Phone se collegati via bluetooth. Su Microsoft Bannd Cortana può ricordare gli appuntamenti in agenda e le notifiche del telefono.



Dal momento che la serie Lumia Denim per l’ascolto attivo, lanciato nel mese di ottobre 2014, è stato inserito in Cortana, sarà possibile attivare l’assistente personale dello smartphone con la semplice frase “Hey Cortana”, anche attraverso la stanza e senza la necessità di toccare il telefono. Dopo che l’utente ha pronunciato la frase di attivazione, Cortana può essere controllata normalmente, facendole eseguire compiti come l’impostazione di un promemoria, fare una domanda, o lanciare un’applicazione.
Inoltre, Cortana interagisce anche con servizi come Foursquare, per fornire, ad esempio, liste di ristorante e raccomandazioni riguardanti le attrazione locali. Cortana può anche essere messo in modalità “do-not-disturb”, in cui gli utenti possono specificare le “ore tranquille” in cui non vogliono ricevere notifiche o altro. Questa funzione è già disponibile per gli utenti di Windows Phone 8.1. Gli utenti possono modificare le impostazioni in modo che Cortana li chiama con i loro nomi (o soprannomi).

Inoltre, l’assistente artificiale possiede un vasto vocabolario di battute spiritose e può fare anche previsioni. Per esempio, Cortana ha predetto correttamente i vincitori delle prime 14 partite negli ottavi di finale della Coppa del Mondo FIFA 2014, comprese le semifinali, tuttavia ha sbagliato nel prevedere i risultati di Brasile e Olanda per il terzo posto. Inoltre, Cortana può anche prevedere i giochi di vari altri sport, come il NBL, la NFL, il Super Bowl, e varie Leghe europee di calcio. Può anche risolvere equazioni matematiche, convertire le unità (ad esempio tra Celsius e Fahrenheit, o tra metri e piedi), e calcolare il tasso di cambio tra le valute.