Eh si,  dobbiamo riconoscere l’ottimo lavoro che Nokia ha fatto nel creare questo ottimo device, ma non possiamo fare altrettanto nel modo in cui ha gestito tutto il processo della sua distribuzione. Ci aspettavamo, quantomeno, che Nokia rendesse disponibile, subito dopo la presentazione di Windows Phone 8, una congrua quantità del suo smartphone top di gamma, tenendo anche conto che, il suddetto smartphone era stato già presentato circa due mesi prima dell’ufficializzazione del sistema operativo che monta. Invece, a distanza di 20 giorni dalla presentazione ufficiale di Windows Phone 8, il Lumia 920 risulta praticamente introvabile in tutte le catene di distribuzione, che si stanno limitando a fornire lo smartphone con il contagocce.

Basta leggere i tanti articoli disponibili sul web, in merito al rapido soldout che registrano le vendite del Lumia 920, per rendersi conto della limitata distribuzione di Nokia del suddetto smartphone. Questo sinceramente ci lascia particolarmente perplessi e ci fa sorgere parecchi interrogativi: Perchè Nokia non ha preventivamente prodotto nelle sue catene di produzione una consistente quantità del prodotto ? Forse non credeva abbastanza in questo prodotto da immagazzinarne una cospicua quantità da rendere disponibile agli utenti al momento della sua commercializzazione ? Come è possibile che un’azienda che crede tanto in un prodotto da concentrare tutte le proprie risorse per risalire sulla cresta dell’onda nel mercato degli smartphone, si perda in un bicchier d’acqua proprio nella parte più importante di tutto il processo e cioè proprio sulla sua distribuzione ?

Bhè, sinceramente, non riusciamo a darci una valida spiegazione. Le conclusioni riportate in questo articolo, non si basano soltanto sui vari commenti reperibili in rete dei vari utenti che sono in attesa di acquistare il Lumia 920, ma anche la mia personale esperienza, in quanto ho preordinato lo smartphone in un centro Nokia Care il 16/10/2012 e fino a ieri il rivenditore mi ha rimandato alla fine della prossima settimana, senza darmi però garanzie certe. Fateci conoscere la vostra personale esperienza in merito.