Un ultrabook che presenta caratteristiche di qualità e l’ultimo sistema operativo Windows 8.1. HP da sempre leader del mercato di computer laptop, mette sul mercato un nuovo prodotto ibrido, fulcro della produzione della casa. Ormai da tempo, anche HP ha compreso che il mercato dei dispositivi mobili ha bisogno di sfociare in altro tipo di tecnologie, che compensano le attuali mancanze rispetto i dispositivi desktop classici utilizzati per diversi scopi.

Se Microsoft già da diverso tempo ha compreso che il futuro della tecnologia mobile è nel “crossover”, una realtà che comprende l’utilizzo di uno stesso sistema operativo o almeno compatibile, ora anche i produttori di dispositivi mobili e desktop hanno compreso l’importanza di questo fattore, e cominciano a produrre dispositivi particolari, con utilizzi che comprendono funzioni mobili e desktop.

HP Spectre x360 le caratteristiche

Tornando alla notizia di oggi, esaminando la presentazione del nuovo modello di ultrabook laptop/tablet, possiamo dire che questo prodotto è ideato proprio per coloro che vogliono per “primi” provare i vantaggi del dispositivo ibrido, grazie al nuovo sistema Windows 8.1, ed alle prime applicazioni disponibili ed ottimizzate per la portabilità desktop e mobile.

Tra le caratteristiche di spicco di questo dispositivo, possiamo certamente indicare il suo spessore ridottissimo (solo 15,99 mm) ed inoltre la capacità di avere una tastiera che ruota fino a 360°, permettendo alla funzionalità touch screen di essere utilizzata al meglio.

Nel nuovo ultrabook inoltre, è possibile notare come HP abbia inserito una tecnologia particolare che permette di sfruttare al meglio la batteria. La tecnologia PSR ( Panel Self Refresh) infatti permette di ottimizzare l’energia della batteria, bloccando l’immagine del display del desktop, permettendo un massiccio risparmio di energia elettrica.

Tutto questo porta ad un risparmio netto, capace di far durare la batteria fino a 12 ore portando al top la durata. Un netto salto di qualità che fa capire come HP stia puntando l’attenzione verso le reali richieste del suo pubblico. Le altre caratteristiche di spicco di questo modello sono poii due diversi processore ( asecnda del modello acquistato) Intel i5 o Intel i7, 8 Gb di memoria RAM e un hard disk disponibile in divers tagli che vanno da 128 Gb a un massimo di 512 Gb, naturalmente SSD.

Altri dettagli di riferimento sono poi la sua fattura, completamente in alluminio, e il display da 13,3 Pollici con risoluzione di 1080p o addirittura in Quad HD. per gli ingressi invece sono stato inseriti una porta HDMI, una mini DisplayPort e 3 porte USB. Un dispositivo di assoluto valore che è sicuramente un’ottima scelta portatile. Il prezzo parte da 899$ per la versione più modesta.