Debutta, finalmente, anche sul mercato italiano il nuovo ultrabook con cerniera convertibile a 360 gradi e scocca in alluminio, HP Spectre x360 definito dalla critica come il “Miglior Laptop del Mobile World Congress 2015”. Si tratta, quindi, di un dispositivo davvero molto atteso che prova ad unire delle ottime specifiche tecniche con un design ricercato con l’obiettivo di conquistare anche il mercato del nostro paese.

In Italia, il nuovo HP Spectre x360 viene commercializzato in tre differenti varianti con un listino prezzi che, partendo da 1100 Euro, arriva sino alla ragguardevole cifra di 1600 Euro. Tutti i modelli della gamma del nuovo HP Spectre x360 presentano un display da 13.3 pollici di diagonale, una CPU Intel Core Broaddwell, un SSD di tipo M.2, grafica Intel HD5500 e batteria da 56 Wh. Tutti i modelli dovrebbero, per ora non c’è conferma ufficiale da HP, presentare il digitalizzatore Synaptic integrato. 

La versione entry level, disponibile al prezzo di listino di 1100 Euro, del nuovo HP Spectre x360 si presenta con un processore Intel Core i5-5200U affiancato da 4 GB di memoria RAM, 128 GB di SSD e display da 13.3 pollici con risoluzione FullHD. Il modello intermedio, invece, presenta la stessa CPU ma può contare su 8 GB di RAM, 256 GB di SSD e display sempre FullHD. Questa seconda versione si presenta con un prezzo di listino di 1300 Euro.

La variante top di gamma del nuovo HP Spectre x360 monta una CPU Intel Core i7-5500U affiancata da 8 GB di memoria RAM, 256 GB di SSD e display con risoluzione QHD. Il prezzo di questa versione è pari a 1600 Euro. I prezzi di listino indicati per il nuovo ultrabook di HP dovrebbero tradursi, nel corso delle prossime settimane, in street price leggermente più bassi con la versione entry level che dovrebbe, in breve tempo scendere al di sotto dei 1000 Euro. Per ora non ci resta che attendere ulteriori informazioni a riguardo.

Per procedere all’acquisto del nuovo convertibile di HP è possibile collegarsi all’HP Store a questo link.