La scelta di Microsoft di limitare il numero di smartphone con Windows Phone 8.1 che riceveranno ufficialmente l’aggiornamento a Windows 10 Mobile ha fatto e continuerà a far discutere. In queste ore, arriva la presa di posizione da parte di HTC che, in risposta alle richieste degli utenti su di un possibile aggiornamento ufficiale a Windows 10 Mobile per il suo HTC One M8 ha confermato che è stata Microsoft a decidere di non includere il dispositivo (commercializzato solo in Nord America) tra gli smartphone che hanno ricevuto tale update. Come noto, infatti, con il passaggio da Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile, Microsoft ha iniziato a gestire in prima persona il programma d’aggiornamento lasciando in secondo piano i, pochi, produttori terzi che avevano rilasciato sul mercato terminali con Windows Phone. HTC One M8

La scelta di escludere l’HTC One M8, un device dotato di un hardware da top di gamma del 2014, dall’elenco degli smartphone abilitati a ricevere l’aggiornamento ufficiale a Windows 10 Mobile ha creato non pochi malcontenti. A conti fatti, l’HTC One M8 offre prestazioni nettamente superiori rispetto a molti device Windows Phone che hanno ricevuto l’aggiornamento. Ricordiamo, infatti, che lo smartphone di HTC presenta una scheda tecnica ancora oggi di tutto rispetto con un display da 5 pollici con risoluzione FullHD affiancato dal SoC Qualcomm Snapdragon 801 e da 2 GB di memoria RAM. 

Sottolineiamo, in ogni caso, che Microsoft non ha rilasciato alcun commento ufficiale sulla questione e, quindi, le dinamiche che hanno comportato il mancato arrivo di Windows 10 Mobile su HTC One M8 sono, di fatto, ignote. Ricordiamo che i possessori dello smartphone HTC, così come i possessori di device Lumia con Windows Phone che non hanno ricevuto l’update a Windows 10, possono aggiornare ugualmente i loro terminali scaricando la versione Insider Preview del nuovo OS di Microsoft, disponibile tramite l’applicazione Windows Insider. Maggiori dettagli sulla questione e sull’arrivo di Windows 10 Mobile sugli smartphone Windows Phone emergeranno già nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci per saperne di più.