Con il mitico Nokia Drive è difficile che un utente Windows Phone senta il bisogno di un altro navigatore satellitare, tuttavia sullo Store è già presente il pluripremiato Navigon e per l’estate è atteso Copilot, un navigatore molto apprezzato per essere più economico degli altri ma comunque ottimo in tutte le sue funzioni.

In mezzo a questi grandi nomi arriva Waze, un navigatore completamente gratuito basato su mappe create e modificate dagli utenti stessi in una sorta di sistema di condivisione open source. Se può sembrare un’idea troppo ambiziosa, c’è da dire che Waze ha già conquistato più di 30 milioni di utenti in tutto il Mondo e la sua crescita pare non avere sosta.

Proprio per questo motivo Microsoft ha deciso di investire ben 25 milioni di dollari in questa società diventandone quindi partner. Forse il supporto diretto di Microsoft ha agevolato le cose, forse era già nei programmi, sta di fatto che la società di Waze ha annunciato che per giugno è atteso lo sbarco sul Windows Phone Store della loro applicazione ufficiale.

E’ in arrivo quindi un’altra alternativa sul nostro Store che si arricchisce ogni giorno di più.