Vi ricorderete che nei giorni scorsi Google aveva disabilitato l’accesso al sito maps.google.com ai dispositivi Windows Phone.

Si era scatenata subito una polemica che lo stesso Google ha cercato di stemperare parlando di una presunta incompatibilità fra il browser di Microsoft, Internet Explorer, e il sito d Google Maps.

A quanto pare questi “problemi” sono stati risolti e da oggi è nuovamente possibile recarsi all’indirizzo maps.google.com anche con un telefono con sistema operativo Windows Phone.

Tuttavia sono in pochi ad utilizzarlo dato che gli smarpthone di Microsoft hanno preinstallate le mappe di Nokia che funzionano perfettamente. L’unica funzione mancante è la Street View (in arrivo comunque nei prossimi mesi anche su Nokia Maps) ma per chi ne sente la mancanza può scaricare l’applicazione sullo Store chiamata, appunto, Street View.