Tutti ricorderanno la diatriba fra Microsoft e Google di qualche mese fa, con Microsoft che stufa di aspettare che Google rilasciasse l’app ufficiale di YouTube, ha deciso di realizzarla direttamente lei. Dopo questo “affronto” ci fu un reclamo da parte di Google che portò Microsoft ha ritirare la propria applicazione, ma ottenne da Big G un accordo per realizzarne una nuova versione insieme.

La collaborazione fra le due aziende ha finalmente portato i frutti sperati, con la nuova app ufficiale di YouTube appena pubblicata sul Windows Phone Store. Questa nuova versione (compatibile anche con Windows Phone 7) permette, tra le altre cose, di caricare i video dallo smartphone sul proprio canale YouTube.

Potete scaricarla gratuitamente da questo link.