Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, Lenovo presenta il nuovo Lenovo IdeaPad MIIX 310, un interessante 2 in 1 dall’ottimo rapporto qualità/prezzo che punta a ritagliarsi uno spazio importante sul mercato dei convertibili Windows 10 economici. Il device arriverà in Europa, ed in Italia, a partire dal prossimo mese di giugno e sarà commercializzato con un prezzo di listino di 269 Euro, relativo al modello base. Vediamo le specifiche tecniche del nuovo Lenovo IdeaPad MIIX 310:

Lenovo IdeaPad MIIX 310 Specifiche tecniche

Il nuovo Lenovo IdeaPad MIIX 310 si presenta con un display da 10.1 pollici dotato di risoluzione FullHD ed affiancato dal SoC Intel Atom x5 8350, 2 o 4 GB di memoria RAM, 32 o 64 GB di storage interno di tipo eMMC, una fotocamera posteriore 5 Megapixel ed una fotocamera anteriore da 2 Megapixel.Lenovo IdeaPad MIIX 310

Il nuovo convertibile di Lenovo è costituito da una parte tablet, con un peso di 580 grammi, e da una tastiera dock, che presenta un peso complessivo di 520 grammi che monta una porta USB 2.0. La dotazione di porte presenti sul tablet comprende una microHDMI, una microUSB 2.0 ed una microSD oltre ad un jack audio. Sul mercato, il nuovo Lenovo IdeaPad MIIX 310 arriverà anche in una variante dotata del modulo per la connettività LTE che permetterà di sfruttare le reti 4G per connettersi in mobilità. Per il momento, non sono ancora note le informazioni sulla capacità della batteria ma Lenovo dichiara per il suo dispositivo un’autonomia di circa 10 ore d’utilizzo.

Come detto anche in precedenza, il nuovo Lenovo IdeaPad MIIX 310 arriverà sul mercato nel corso del mese di giugno con un listino che partirà da 269 Euro. La versione base del device avrà 2 GB e 32 GB di storage mente la variante più interessante presenterà 4 GB di RAM, 64 GB di storage e connettività LTE oltre che Wi-Fi. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni per ricevere tutte le novità legate al nuovo dispositivo di Lenovo ed al Mobile World Congress 2016 in corso di svolgimento, da oggi, a Barcellona.