L’universo Windows Phone si appresta a registrare il debutto di un nuovo importantissimo costruttore, Lenovo, che, come annunciato oggi da Microsoft, presenterà il primo smartphone con sistema operativo Windows Phone verso la metà del 2015. L’obiettivo chiaro dell’azienda americana è quello di conquistare, il più possibile, il mercato cinese sfruttando la capacità di costruttori locali, come Lenovo, di raggiungere un mercato il più vasto possibile.

Nel suo annuncio, Microsoft fa riferimento a Windows Phone ma i nuovi smartphone di Lenovo potrebbero arrivare anche in parallelo al debutto di Windows 10 per smartphone. In ogni caso, nel caso in cui i primi device prodotti da Lenovo dovessero presentare Windows Phone 8.1, l’upgrade a Windows 1o è da ritenersi praticamente scontato.

Per ora, l’annuncio fa riferimento esclusivamente al mercato cinese e, quindi, non vi sono conferme di un possibile arrivo di nuovi smartphone Lenovo anche in Europa. In ogni caso, il piano di Microsoft è evidente. L’azienda americana sta cercando di ampliare, quanto più possibile, il numero di partner per il mercato mobile in attesa dell’arrivo di Windows 10 che dovrebbe garantire il passo in avanti definitivo per la crescita di Microsoft sul mercato internazionale di smartphone e tablet.

Maggiori dettagli in merito ai progetti di Lenovo arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime settimane. La speranza è che il costruttore cinese possa puntare anche al mercato europeo per aumentare, al massimo, i potenziali clienti dei suoi nuovi smartphone Windows Phone. Per ora, quindi, non ci resta che attendere il rilascio di nuove informazioni sulla questione.