Il tanto discusso Lumia 535, primo smartphone della gamma Lumia ad essere commercializzato con il marchio Microsoft e non con il marchio Nokia, si appresta a ricevere un nuovo aggiornamento software che per ora è stato avvistato in un numero limitato di mercati ma che potrebbe arrivare, via OTA, anche nel nostro paese.

Come i più attenti lettori ricorderanno, il Lumia 535, sin dal suo debutto sul mercato, ha evidenziato un difetto al touchscreen che, spesso e volentieri, risulta impreciso in relazione agli input dell’utente stesso. Si tratta di un difetto piuttosto evidente che affligge, in modo particolare, le prime unità prodotte dello smartphone, Microsoft ha già rilasciato un primo fix per questo problema ed, alcune settimane fa, aveva annunciato il rilascio di un nuovo aggiornamento sulla questione per il mese di  febbraio.

In sostanza, quindi, l’azienda americana avrebbe apportato nuove modifiche al software che gestisce il touchscreen per migliorare le performance del Lumia 535. Nello specifico, la versione del sistema operativo è la 8.10.14234.375 mentre il firmware è 02060.00000.15053.24002/03 con le ultime cifre che variano a seconda del modello

Un’ipotesi concreta potrebbe essere rappresentata dalla possibilità che Microsoft stia, per ora, testando questo aggiornamento in un numero selezionato di mercati, tra cui si evidenzia il mercato brasiliano, prima di avviare un rilascio su larga scala del nuovo update. Ricordiamo che il Lumia 535 è uno smartphone entry level caratterizzato da un display da 5 pollici qHD, SoC Snapdragon 200 con 1 GB di RAM, fotocamera posteriore da 5 Megapixel e anteriore da 5 Megapixel. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di nuove informazioni sulla questione.