Nel corso del Mobile World Congress 2015, Microsoft ha presentato i nuovi Lumia 640 e Lumia 640 XL, due nuovi interessanti smartphone di fascia media. Se il nuovo Lumia 640 XL rappresenta l’erede diretto del phablet Lumia 1320, il nuovo Lumia 640 non solo si caratterizza come sostituto del Lumia 630/635 ma anche come un’alternativa al Lumia 735, presentato come selfie-phone da Microsoft ma apprezzato da molti utenti Lumia per le sue ottime performance.

Lumia 735

Dal punto di vista hardware, il nuovo Lumia 640 rappresenta una chiara evoluzione rispetto al Lumia 635, ed al Lumia 630. Il nuovo smartphone di Microsoft, infatti, presenta un display da 5 pollici con risoluzione HD mentre il 635 si ferma ad una diagonale da 4.5 pollici con risoluzione ridotta a 856 x 480 pixel. Per quanto riguarda il display anche il Lumia 735 può dire la sua. Il device, infatti, può contare su di un display OLED, e non IPS LCD come quello del Lumia 640, da 4.7 pollici con risoluzione HD. 

Una specifica che accomuna tutti e tre i device di casa Microsoft è rappresentata dal SoC utilizzato per gestire tutte le funzioni del telefono, il Qualcomm Snapdragon 400 dotato di CPU Quad-Core da 1.2 GHz. Il chip di Qualcomm garantisce buone prestazioni, anche su telefoni di fascia bassa, ed un consumo energetico piuttosto ridotto. A differenziare, ulteriormente, i device è la memoria RAM. Il nuovo Lumia 640 ed il Lumia 735, infatti, presentano 1 GB di RAM mentre il 635 deve accontentarsi di 512 MB che, pur rappresentando una quantità sufficiente su Windows Phone 8.1, potrebbero non bastare con il futuro aggiornamento a Windows 10 per smartphone.

Lumia 635

Per quanto riguarda il comparto fotografico, in attesa di poter verificare la bontà della fotocamera del nuovo Lumia 640, possiamo evidenziare come il nuovo mid-range di Microsoft si caratterizzi per specifiche di ottimo livello con un obiettivo principale da 8 Megapixel affiancato da Autofocus e flash LED. Il device potrà registrare anche video in FullHD a 30 fps. L’obiettivo anteriore è da 1 Megapixel. Il Lumia 735 può, invece, contare su di una fotocamera principale da 6.7 Megapixel, con Autofocus e flash LED, in grado di registrare video in FullHD a 30 fps. Il device presenta anche una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Per il Lumia 635, che non presenta una fotocamera anteriore, vi è una fotocamera posteriore da 5 Megapixel, senza flash, che può registrare video in HD.

Anche se ancora da valutare, differenze potrebbero esserci anche per quanto riguarda l’autonomia di funzionamento con il Lumia 640 che può contare su di una batteria da 2.500 mAh mentre il Lumia 735 si ferma a 2.200 mAh. Il 635, che non ha un display HD, presenta una batteria da 1.830 mAh.