Direttamente dall’Irlanda arrivano nuove informazioni sul nuovo smartphone di Microsoft, il chiacchieratissimo Lumia 650 che dovrebbe essere svelato, in via ufficiale, nel corso della seconda parte del mese di febbraio. Un blogger irlandese ha, infatti, postato un’immagine che raffigura una scheda informativa del terminale che ci permette di avere un’idea più chiara sulle caratteristiche del nuovo Lumia 650, il quarto smartphone con Windows 10 Mobile che arriverà sul mercato dopo 950, 950 XL e 550. Lumia 650

Come mostra l’immagine, il nuovo Lumia 650 dovrebbe presentarsi con 16 GB di storage interno, espandibili tramite microSD, e non con 8 GB di storage come riportano tutti i rumors delle scorse settimane. Resta, invece, confermata la presenza di un display HD da 5 pollici (la dimensione esatta dovrebbe essere 4.97 pollici) che supporterà la schermata Glance che mostrerà la notifiche anche a display bloccato.

Il comparto tecnico si baserà su di un SoC con CPU Quad-Core da 1.3 GHz. Sebbene il modello del SoC non venga specificato, oramai ci sono pochi dubbi, il nuovo Lumia 650 potrà contare sullo Snapdragon 212 che, in termini di CPU, dovrebbe rappresentare un leggerissimo passo in avanti rispetto allo Snapdragon 400 che troviamo su diversi smartphone Lumia in commercio (640, 640 XL, 735 e 830).

A completare le specifiche tecniche del terminale troveremo una fotocamera posteriore da 8 Megapixel, con flash LED e Autofocus, una fotocamera anteriore da 5 Megapixel ed il supporto all’HD Vocie. L’immagine emersa oggi non riporta alcuna informazione in merito alla RAM (sarà 1 GB) ed alla capacità della batteria. I rumors dei giorni scorsi evidenziano per il Lumia 650 la presenza di una batteria da appena 2.000 mAh che aiuterebbe a ridurre il peso dello smartphone. Questa batteria appare però decisamente sottodimensionata (il Lumia 640 ne monta una da 2.500 mAh) e potrebbe ridurre drasticamente l’autonomia di funzionamento del terminale. Maggiori dettagli in merito al nuovo Lumia 650 dovrebbero emergere, in ogni caso, nel corso dei prossimi giorni. Come detto, lo smartphone dovrebbe debuttare in pubblico nel corso della seconda metà del mese di febbraio per poi arrivare sul mercato, anche in Italia, a marzo. Continuate a seguirci per saperne di più.