Il misterioso Lumia 650, lo smartphone che potrebbe essere l’ultimo dispositivo della gamma Lumia ad arrivare sul mercato, torna a mostrarsi con nuovi rendering in attesa della presentazione ufficiale programmata, probabilmente, per il prossimo 15 di febbraio. Le immagini emerse oggi, che vi riportiamo nel corso dell’articolo, confermano ancora una volta uno degli aspetti principali del nuovo Lumia 650 che dovrebbe caratterizzarsi come un entry level dotato però di un tocco premium, con un design e con materiali della scocca ricercati. 650

Dal punto di vista hardware, l’identikit del nuovo Lumia 650 è già stato tracciato. Lo smartphone presenterà un display da 5 pollici con risoluzione HD affiancato dal SoC Qualcomm Snapdragon 212 con CPU Quad-Core da 1.3 GHz. A completare le specifiche tecniche del terminale, secondo i rumors emersi sino ad oggi, troviamo 1 GB di memoria RAM, i tradizionali 8 GB di storage interno, espandibili comunque tramite microSD, una fotocamera posteriore da 8 Megapixel, dotata di Autofocus e flash LED, una fotocamera anteriore da 5 Megapixel ed una batteria da 2.000 mAh che appare decisamente sottodimensionata rispetto al resto delle specifiche. Il device dovrebbe supportare anche la ricarica wireless. Al netto del dato sulla capacità della batteria, difficilmente la scheda tecnica del nuovo 650 sarà diversa rispetto a quanto riportato. 650 1

Il nuovo entry level di casa Microsoft, che si configura più come un’evoluzione del recente 550 che come un miglioramento del 640, presenterà il sistema operativo Windows 10 Mobile senza il supporto alla funzione Continuum riservata ai top di gamma. Il nuovo smartphone di casa Microsoft dovrebbe arrivare sul mercato con un prezzo di listino di 220 Euro. Maggiori informazioni in merito al nuovo Lumia 650 potrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo smartphone di Microsoft in arrivo sul mercato internazionale.