Poche ore fa, Mediacom ha svelato in via ufficiale un nuovo tablet di fascia piuttosto bassa che si caratterizza per la presenza di due sistemi operativi, Android Lollipop e Windows 10. Il dispositivo in questione è il nuovo Mediacom WinPad W801 e, come detto, andrà ad occupare la fascia bassa del mercato. Vediamo le caratteristiche tecniche, il prezzo e la data di uscita del nuovo Mediacom WinPad W801.

Mediacom WinPad W801 Caratteristiche tecniche

Il nuovo Mediacom WinPad W801 si presenta con un display IPS da 8 pollici di diagonale caratterizzato da una risoluzione HD pari a 1280 x 800 pixel. Il device presenta il SoC Intel Atom Z3537G ben noto agli utenti di dispositivi Windows. Il SoC presenta una CPU Quad-Core a 64 bit con clock di 1.33 GHz con turbo burst sino a 1.8 GHz ed una GPU integrata Intel HD Graphics con frequenza base di 311 MHz e frequenza di burst di 646 MHz. Mediacom WinPad W801Purtroppo, il nuovo Mediacom WinPad W801 evidenzia tutti i suoi limiti di dispositivo di fascia bassa alla voce memoria RAM pari ad appena 1 GB, una specifica che potrebbe limitare non di poco le possibilità di utilizzo del tablet che difficilmente potrà garantire buone performance oltre ad un uso base. A completare il comparto tecnico del nuovo Mediacom WinPad W801 troviamo 32 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD, una fotocamera frontale da 0.3 Megapixel, una fotocamera posteriore da 2 Megapixel, connettività 3G HSPA+, WiFi, Bluetooth 4.0 ed una batteria da 3500mAh che dovrebbe garantire una discreta autonomia anche se, probabilmente, inferiore alla media dei tablet.

Mediacom WinPad W801 Prezzo e data di uscita

Uno dei punti di maggior interesse del nuovo Mediacom WinPad W801 è senza dubbio rappresentato dal prezzo di vendita. Il listino del nuovo tablet di Mediacom è infatti pari ad appena 119 Euro, un prezzo destinato a diminuire nel corso delle prossime settimane. Il tablet arriverà sul mercato nei primi giorni del mese di dicembre, giusto in tempo per il periodo di shopping natalizio.

Continuate a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità legate al mondo dei tablet Windows, un mercato in netta crescita rispetto al settore dei tablet Android.