Dopo i primi mesi di sviluppo, Microsoft Edge sta iniziando, sempre di più, ad assumere una forma definitiva garantendo all’utente prestazioni nettamente migliori ad ogni aggiornamento del sistema operativo di cui è parte integrante, Windows 10. In occasione della Build Conference 2016, Microsoft ha anticipato quelle che saranno le novità in arrivo nel corso dei prossimi mesi per il suo browser che punta a conquistare la leadership del mercato.

Per prima cosa, Microsoft ha ribadito l’imminente arrivo delle estensioni che entro l’anno andranno a popolare il Windows Store. Tra le estensioni di Edge già annunciate troviamo AdBlock, Amazon, Evernote, OneNote e LastPass. Da notare che le estensioni di Edge saranno in grado di collegarsi, dopo aver richiesto i relativi permessi all’utente, alle Universal App installate sul dispositivo Windows 10 in uso. Possiamo quindi immagine, ad esempio, che l’estensione di OneNote potrà dialogare costantemente con l’Universal App garantendo diversi vantaggi agli utenti. Le estensioni di Edge arriveranno di sicuro su Windows 10 in versione desktop ma dovrebbero fare molto presto il loro debutto anche su Windows 10 Mobile nonostante l’OS non rappresenti una priorità per Microsoft in questo 2016. Microsoft-Edge-Windows10-Browser

Microsoft, nei prossimi mesi, andrà ad integrare in Microsoft Edge un servizio di ad-block, che dovrebbe bloccare in automatico le pubblicità fastidiose, oltre che il traduttore Translator. Novità in arrivo anche per le Web App che riceveranno un maggiore supporto e migliori performance.

Per quanto riguarda le prestazioni, invece, la casa americana ha intenzione di continuare il processo di miglioramento di Microsoft Edge che, come evidenziato durante la conferenza, raggiunge ad oggi un punteggio di 486 nei benchmark HTML5 pareggiando, di fatto, il confronto con Mozilla Firefox, che si ferma a 485, e superando nettamente Safari, fermo a 414. Ancora lontano è Google Chrome che guida la classifica con 525. Microsoft ha intenzione di migliorare ulteriormente le performance di Microsoft Edge puntando a superare, in futuro, Chrome in questo test. Gran parte delle novità in arrivo per Edge saranno parte introdotte con il rilascio del nuovo Windows 10 Anniversary Update (Redstone) atteso per la prossima estate.