Come da tempo scriviamo, Microsoft da mesi è ormai in piena rivoluzione. Sono veramente lontani i tempi in cui il suo sistema operativo Windows XP veniva considerato fiore all’occhiello della casa (o criticato), ed ora l’azienda guarda avanti, grazie ad un percorso chiaro ed una visione futuristica che non sembra così lontana dalla realtà a cui la casa va incontro.

Da sempre consideriamo Microsoft una delle aziende leader di informatica, ma se fino a qualche anno fa l’azienda ha rappresentato quello che è stata l’evoluzione tecnologica degli anni ’90, grazie soprattutto ai suoi famosi sistemi operativi, in anni successivi si è un po’ persa di vista. Oggi però, con il cambiamento radicale del mondo dell’informatica, l’aggiunta di diverse piattaforme, i nuovi sistemi operativi creati, e la sempre maggiore richiesta di compatibilità, Microsoft si ritrova a sposare una causa che potrebbe essere davvero il futuro della tecnologia conosciuta, uno stesso sistema operativo su più modelli di device, l’obbiettivo attuale dell’azienda.

Il video di Microsoft

Sebbene la casa non ha mai chiaramente rivelato i suoi intenti, oggi finalmente, con questo nuovo video realizzato, possiamo affermare che Microsoft ha effettivamente dichiarato come scopo unico quello di realizzare una singola interfaccia utente, capace di permettere al suo utilizzatore di sfruttare le diverse piattaforme per gestire la sua vita lavorativa e non solo.

Come si vede benissimo nel video postato a fine articolo, potrete scorgere un piccolo spaccato della visione del futuro da parte di Microsoft. Sebbene ancora lontano da essere realtà, le imagini mostrate rappresentano tecnologie e modi di utilizzarle non troppo distanti da essere realizzate. Bracciali, smartwatch, glass, e display ultrasottili e piegevoli, che già sono in circolazione, e che nel video mostrano come la loro applicazione potrebbe davvero migliorare l’utilizzo intelligente della tecnologia nel quotidiano.

Volo Pindarico o futura realtà?

Questa visione in definitiva ci sembra assai probabile.  Grazie alle scelte fatte da parte della casa negli ultimi anni, seppure ancora lontani dalle tecnologie mostrate nel filmato, e considerando tutte le difficoltà che si potranno avere con la realizzazione di piattaforme innovative come ologrammi e simili, crediamo anche noi che un futuro del genere sia probabile.

La tecnologia ha fatto davvero passi da gigante, e se fino ad appena otto anni fa uno smartphone touch screen sembrava fantascienza, oggi possiamo dire che tra 10 anni vedremo cose che oggi possiamo solo immaginare. Sarà davvero Microsoft a dettare i tempi futuri con il suo sistema operativo unico e le sue piattaforme? Solo il futuro potrà risponderci. Vi lascio al video ed alle vostre considerazioni.