A inizio settimana Microsoft Research ha rilasciato Blink, un’app che permette di scattare una ventina di foto in sequenza in modo tale da scegliere il migliore riducendo il rischio di venire male in una foto con un unico scatto.

A quanto pare c’erano problemi di incompatibilità con il Nokia Lumia 820 che causavano crash e riavvi, così a tempo record Microsoft ha aggiornato la sua applicazione alla versione 1.1 rendendola più stabile.

Ricordiamo che Blink è gratuita e compatibile solo con Windows Phone 8. La trovate sempre a questo link.