Da oggi il Nokia Lumia 620 è disponibile per l’acquisto in Russia, mentre in Italia lo sarà dalle prossime settimane.

La prima notizia che ci arriva però è poco incoraggiante: nonostante Nokia avesse fissato il prezzo del suo nuovo Windows Phone 8 a 249€, in Russia costa ben 299€.
Non è chiaro se in Finlandia hanno deciso di alzare il prezzo del telefono o se semplicemente in Italia costerà di meno che in Russia, anche se sarebbe strano considerando la situazione economica del paese in questione, che spesso viene presentato come la terra dei ricchi magnati ed ex Zar ma in realtà, la gente comune, vive in condizioni che non possono di certo essere considerate superiori alla nostra.