A soli 3 mesi dalla sua commercializzazione, il Nokia Lumia 920 sta raggiungendo risultati (in termini di vendite) davvero importanti.

Dall’ultimo report di adduplex risulta infatti che il top di gamma Nokia ha venduto il triplo rispetto al suo fratello minore, il Nokia Lumia 820, e il suo concorrente principale HTC 8X. Nella statistica sono esclusi il Samsung Ativ S e l’HTC 8S in quanto le loro quote al momento sono bassissime (e non c’è da stupirsi dato che in realtà questi smartphone non sono ancora ufficialmente in vendita).

Entrando nello specifico, il report di adduplex mostra la diffusione di tutti i Windows Phone attualmente in uso in tutto il mondo, e balza subito all’occhio come siano in circolazione più Nokia Lumia 920 che 900, quindi in 3 mesi si può dire che l’ultimo prodotto della casa finlandese ha già superato il suo predecessore.

Al momento, lo smartphone più diffuso è il Nokia Lumia 710 con il 20% di share, seguito dal Nokia Lumia 800 con il 18% e dal Nokia Lumia 610 con il 16%. Leggendo questi dati avrete notato che c’è un’azienda a predominare su tutte le altre, ovvero Nokia (che è anche il partner preferito da Microsoft per lo sviluppo di Windows Phone), infatti soltanto il 26% dei dispositivi Windows Phone attualmente utilizzati non è prodotto dal colosso finlandese.