Tra le opzioni disponibili sul nostro Windows Phone, Microsoft ha deciso di inserire nel sistema operativo Windows Phone 8.1 un’opzione che allinea lo smartphone alle funzionalità di altri sistemi mobili, e ci permette di sincronizzare in automatico il contenuto di foto e video con il nostro account OneDrive.

Per coloro tra di voi che magari sono nuovi del sistema operativo di Microsoft, e vogliono capirne di più, abbiamo preparato già in passato qualche articolo utile, tra cui appunto quello che spiega in pochi passaggi cosa sia OneDrive di Microsoft, e come il servizio di cloud storage possa diventare utile alla conservazione online dei nostri dati sensibili in completa sicurezza.

L’utilizzo automatico di OneDrive

A riprova dell’utilità del servizio, in questo articolo vi spieghiamo invece come sia possibile e facile attivare la sincronizzazione automatica dei file di foto e video girati con il nostro Windows Phone, che permette in pratica di salvare sia i video girati sia le foto scattate sul nostro account Microsoft precedentemente attivato.

Microsoft infatti, con un semplice account, permette non solo di accedere alla e-mail, ma anche di sfruttare più servizi con lo stesso accesso tra cui il servizio cloud di OneDrive. Se alcuni di voi sono ancora scettici sull’utilizzo di determinati servizi per una questione sicurezza e privacy, (visto anche gli scandali passati sul servizio iCloud di Apple) potete stare sicuri, grazie anche all’opzione doppia sicurezza introdotta dall’azienda che alza di molto lo standard.

Attivare il salvataggio automatico su OneDrive

Poter attivare quindi il salvataggio automatico di foto e video è un semplice procedimento e lo si fa totalmente dal nostro smartphone. Una volta effettuato l’accesso sul telefono procedete di seguito:

  1. Andate in impostazioni ed attraverso lo swipe selezionate la schermata Applicazioni.
  2. Ora scegliete la voce Foto+video.
  3. Andate giù e selezionate salvataggio automatico. Scegliete quindi l’opzione OneDrive.
  4. In ultimo scegliete come qualità delle foto quella massima.

Semplice e veloce, in questo modo salverete automaticamente sul vostro account OneDrive tutte le foto ed i video fatti con il vostro telefono. Per informazione, la sincronizzazione avviene solo quando la connettività è WiFi e non dati mobili, in modo da non consumare inavvertitamente megabyte mobili del vostro operatore. Tutte le foto saranno disponibili sul vostro account Microsoft OneDrive a questo indirizzo.

Ecco che in questo modo potrete facilmente creare un backup automatico in tempo reale su quanto avete girato o scattato con la fotocamera del vostro smartphone. Non vi resta quindi che attivare anche voi l’opzione sul vostro telefono, e sincronizzare i vostri contenuti multimediali. Vi segnaliamo anche la possibilità di poter scaricare l’applicazione OneDrive per il vostro computer desktop o notebook, sia per sistemi operativi OSX che Windows per avere sul PC in tempo reale tutti i contenuti del vostro smartphone.