Non essendo dotato di una funzionalità di registrazione audio nativa, Windows Phone necessita di una soluzione software di terze parti per poter effettuare questa operazione. Nel parco applicazioni di Windows Phone, si trovano anche molte app per la registrazione audio, ma poche si distinguono per funzionalità, semplicità di utilizzo e soprattutto stabilità. Tra queste, spicca sicuramente Perfect Recorder, applicazione gratuita sviluppata dal team di Perfect Thumb, già autori di svariate applicazione tutte contrassegnate dalla dicitura “Perfect”, delle quali avremo modo di parlare in future recensioni.

L’applicazione è molto ben fatta e fa in modo, appunto, “perfetto”, ciò che la maggior parte delle applicazioni di registrazione vocale per Windows Phone non fa, ossia registrare l’audio e permettere all’utente di trasferirlo con facilità sul pc. Il tutto con un’interfaccia essenziale e semplice da usare. Come effettuare tutte le operazioni appena descritte con Perfect Recorder? Vediamolo insieme in questo breve tutorial.

  • Per prima cosa, effettueremo il download e l’installazione di Perfect Recorder (gratuita) dal Windows Phone Store. Dall’elenco applicazioni dello smartphone, cerchiamo Store e avviamolo. Dal menù principale, clicchiamo sulla lente di ricerca e scriviamo “perfect recorder”.

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  •  Una volta trovata, scegliamola e dalla pagina dell’app scegliamo Installa.

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  • Al termine dell’installazione, andiamo nuovamente all’elenco applicazioni di Windows Phone alla lettera P e avviamo Perfect Recorder. Dalla schermata principale, prima di iniziare a registrare, scegliamo il menù Opzioni (i tre puntini in basso a destra) e andiamo alla voce Settings per impostare i parametri dell’app secondo le nostre esigenze. Potremo ad esempio scegliere la qualità audio oppure se vogliamo dare un nome alle nostre registrazioni manualmente o se invece vogliamo lasciare questa operazione all’app che lo farà in automatico.

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  • Torniamo alla schermata principale di Perfect Recorder e siamo pronti ad utilizzare l’app. Clicchiamo sul pulsante rosso al centro dello schermo e l’app inizierà a registrare l’audio. Molto carina l’animazione, con un cursore tipo radar che cadenza i secondi, e soprattutto molto utile l’indicatore dell’audio in registrazione con dei cerchi concentrici che si espandono in modo direttamente proporzionale al volume della fonte registrata a partire dal cerchio in rosso. Terminata la registrazione (basta cliccare sul quadrato Stop per fermarla), l’app ci chiede se vogliamo salvarla oppure cancellarla. Nel secondo caso sceglieremo il pulsante rosso con la X, mentre se desideriamo salvare la registrazione, clicchiamo sul pulsante verde con il CHECK. A questo punto diamo un nome alla registrazione (se non abbiamo già chiesto all’app di farlo un automatico) e accettiamo.

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  • Dopo il salvataggio, Perfect Recorder ci riporta alla schermata principale. In basso noteremo un piccolo pulsante con un’icona che rappresenta un elenco. Scegliendolo, andremo alla schermata dell’elenco delle registrazioni. Qui possiamo riascoltare l’audio registrato direttamente dall’app oppure (caratteristica più interessante di Perfect Recorder) trasferire la registrazioni nella raccolta musicale. Per farlo, clicchiamo sull’icona rossa piccola e dal menù a tendina scegliamo Salva in musica (possiamo anche opzionalmente eliminare il file, rinominarlo o trasferirlo su OneDrive).

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  • A questo punto, prima di copiare la registrazione sul PC, possiamo riascoltarla dall’app Musica di Windows Phone. Torniamo all’elenco applicazioni di Windows Phone e scorriamo l’elenco fino a Musica. Dalla schermata Raccolta, scegliamo Album e noteremo che Perfect Recorder ha creato un album nella nostra raccolte nominato con la data in cui abbiamo effettuato la registrazione. Cliccandolo, partirà la riproduzione della registrazione.

Perfect Recorder Perfect Recorder Perfect Recorder

  • A questo punto siamo pronti per copiare la registrazione appena effettuata sul nostro PC. Colleghiamo il telefono col cavo USB al computer e dal menù Start di Windows andiamo in Computer. Dall’icona che rappresenta il nostro telefono, facciamo click col tasto destro e scegliamo Apri. Qui si possono presentare due casi: se lo smartphone è dotato di scheda SD impostata come memoria di default, allora scegliamo SD Card, se invece il vostro smartphone non è dotato di espansione di memoria oppure la memoria di default su cui Windows Phone memorizza i file è quella del telefono, scegliamo Phone. In entrambi i casi il passo successivo sarà aprire la cartella Music.

Perfect Recorder Perfect Recorder

  • Ci siamo: nella cartella Music noteremo, oltre alla nostra raccolta musicale personale, una cartella chiamata Perfect Recorder. Qui dentro troveremo una ulteriore cartella il cui nome è la data in cui la registrazione audio è stata effettuata e all’interno troveremo la registrazione che ci interessa. A questo punto basterà copiarla sul PC con il classico “copia e incolla”.

Perfect Recorder Perfect Recorder

Se volete testare subito Perfect Recorder, potete scaricarla gratuitamente dallo Store dello smartphone oppure dal box alla fine dell’articolo. Oltre ad essere un’ottima applicazione, Perfect Recorder è anche gratuita e totalmente priva di banner pubblicitari.