I sistemi operativi degli odierni smartphone sono dotati di applicazioni che possono essere comode agli utenti per le operazioni più comuni. Ma se le esigenze sono al di fuori della portata di ciò che è normalmente installato di default sul telefono, allora c’è bisogno di applicazioni esterne, che spesso sono meglio rispetto a quanto possiamo trovare nel sistema operativo stesso, le cui applicazioni native solitamente permettono giusto le operazioni di base. L’applicazione di cui vi parliamo oggi è un perfetto esempio della capacità dell’immaginazione di un programmatore: parliamo di Realarm, probabilmente la migliore app per la sveglia che si può trovare nell’App Store di Windows Phone.

Realarm: massima flessibilità e facilità d’uso

Realarm Realarm Realarm

Questa applicazione può essere sicuramente descritta come ciò che tutte le app che hanno funzioni di allarme o sveglia dovrebbero essere. Non solo perché si tratta di funzioni più avanzate della solita sveglia, ma perché include anche altre funzioni che potrebbero andare bene in altri settori. Realarm ha un’interfaccia molto semplice e intuitiva, unita alla semplicità di utilizzo che dovrebbe servire da esempio per molte altre applicazioni. Sulle funzioni di allarme non c’è molto da dire, perché si rivelano simili a molte altre che possiamo trovare nel Windows Phone Store. Notevoli sono però alcuni dettagli che rendono Realarm unica.

Realarm Realarm Realarm

Si parla della possibilità di definire in dettaglio la ricorrenza di ciascun allarme, con la possibilità di scegliere il giorno della settimana o il giorno specifico in cui verrà attivato. Poi vi sono altri particolari come la possibilità di impostare il tono di allarme da utilizzare o scegliere un elenco di suonerie che saranno poi utilizzate in modo casuale. Ma è nei dettagli e nelle funzioni extra che Realarm meriterebbe l’implementazione nativa in Windows Phone. Abbiamo accesso ad una vista globale dell’elenco di allarmi visualizzati sotto forma di un calendario. Ci sono anche informazioni sull’interfaccia principale del prossimo allarme, che mostra il tempo rimanente fino al suo avvio. Anche in questo caso l’allarme può essere disattivato.

Realarm Realarm Realarm

Qualcosa di davvero unico che ha Realarm, molto utile, è la possibilità di creare allarmi veloci, usati cioè solo in modo occasionale. Poi c’è anche il tile dove possiamo vedere tutti gli allarmi impostati. Questo ha un elevato grado di personalizzazione, pertanto possiamo usare immagini, un colore di base o scegliere di lasciarlo trasparente e in questo caso prenderà il colore del tema in quel momento impostato su Windows Phone. Se scegliamo quest’ultima opzione, la trasparente si scurisce con l’avvicinarsi del tempo di allarme.
Se ci sono applicazioni che sono rappresentative di un sistema operativo e delle sue capacità, allora Realarm è un perfetto esempio che può essere utilizzato per Windows Phone. Oltre a tutte le sue capacità uniche, Realarm è in possesso di un pregio ancora più rilevante: è un’applicazione completamente gratuita e può essere utilizzata da tutti senza limitazioni e senza alcuna pubblicità.