Samsung presenta, in via ufficiale, nel corso dell’edizione 2016 del CES di Las Vegas il suo nuovo Samsung Galaxy TabPro S, un inedito ed interessantissimo tablet con sistema operativo Windows 10 caratterizzato da un display da 12 pollici e da diversi elementi, come la Type Cover, che ricordano molto da vicino il Surface Pro 4. Vediamo, quindi, quali sono le specifiche tecniche del nuovo tablet Windows 10 di Samsung.

Samsung Galaxy TabPro S Specifiche tecniche

Dal punto di vista hardware, il nuovo Samsung Galaxy TabPro S si caratterizza per la presenza di un display Super AMOLED (una rarità per un dispositivo così grande) da 12 pollici di diagonale caratterizzato da una risoluzione pari a 2160 x 1440 pixel. Il device monta un processore Intel Core M Dual Core da 2.2 GHz con GPU Intel integrata. Per il momento, la casa coreana non ha specificato l’esatto modello del Core M che, in ogni caso, dovrebbe appartenere alla seconda generazione (Skylake) di questa famiglia di processori fanless.Samsung Galaxy TabPro SA completare le specifiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy TabPro S, che si presenta con uno spessore di 6,3 millimetri per 693 grammi di peso, troviamo ben 4 GB di memoria RAM, 128 GB o 256 GB di SSD, a seconda della versione, una batteria da 5.200 mAh ed una porta (l’unica disponibile sul telaio del tablet) USB Type-C. Stando a quanto emerge dalle prime informazioni in arrivo dal CES 2016, il nuovo Samsung Galaxy TabPro S non dovrebbe presentare un digitalizzatore integrato e quindi non presenterà il supporto alla S-Pen. Come detto anche in precedenza, il nuovo Samsung Galaxy TabPro S potrà contare su di una Type Cover, simile alle soluzioni realizzate da Microsoft per la gamma Surface, che rientrerà nel prezzo d’acquisto del tablet e, quindi, non sarà commercializzata come accessorio esterno.  Samsung Galaxy TabPro S

Samsung Galaxy TabPro S Prezzo e data di uscita in Italia

Il nuovo Samsung Galaxy TabPro S arriverà sul mercato italiano a partire dal prossimo mese di marzo. Il tablet sarà commercializzato in due varianti, la prima con connettività Wi-Fi e la seconda dotata anche di connettività LTE. La variante con supporto alle reti LTE sarà destinata unicamente al mercato business mentre per il mercato consumer dovrebbe essere disponibile, unicamente, la versione Wi-Fi. Per il momento, la casa coreana non ha ancora confermato il prezzo di vendita del suo nuovo Samsung Galaxy TabPro S. Maggiori dettagli in tal senso dovrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.