Una nuova funzione arriva su Facebook per tutti coloro che hanno figli.Il social network di Mark Zuckerberg lancia Scrapbook, cioè un vero e proprio album fotografico dove si possono inserire le foto di famiglia per conservare le foto dei figli fino ai 13 anni, un età minima che serve per creare un profilo di Facebook.

Scrapbook, può essere utilizzato come un album privato ma, può essere anche condiviso con i propri amici e parenti. Nonostante possa essere reso visibile a terzi, solo i genitori possono aggiungere le foto in questo album, che si basa anche sulla sezione “Relazioni” del profilo, cioè prima che il proprio patner possa aggiungere foto o fare qualsiasi modifica nell’album, deve risultare marito o moglie di chi ha creato l’album.

Inoltre, Facebook ha riferito che stanno valutando le possibilità che uno Scrapbook possa “evolversi” in un profilo completo una volta che il bambino ha raggiunto i 13 anni.

Per il momento Scrapbook sarà disponibile solo negli USA e sarà utilizzabile via web, iOSAndroid. Se volete farvi un’idea in più, potrete guardare il video di presentazione di seguito.