In attesa di conferme ufficiali sulle strategie di Microsoft, in queste ore nuovi rumors arrivano in rete a chiarire quello che sarà il futuro del brand Lumia il cui ultimo smartphone, il Lumia 650, è arrivato sul mercato lo scorso febbraio. Stando a quanto riporta WinBeta, le vendite di smartphone Lumia cesseranno entro il mese di dicembre in tutto il mondo. Microsoft ha, quindi, intenzione di interrompere completamente la distribuzione dei suoi dispositivi ai vari fornitori e la produzione stessa degli stessi smartphone che, a conti fatti, potrebbe anche essere già terminata o quasi. lumia 950

Al momento, ricordiamo, la serie x5x dei Lumia può contare esclusivamente su quattro progetti, i due top di gamma Lumia 950 e 950 XL ed i due entry level Lumia 650 e 550. Altri progetti (come 750 e 850) sono stati cancellati lo scorso anno e Microsoft ha evidenziato uno scarsissimo interesse nel portare avanti il brand di smartphone Lumia.

LEGGI ANCHE: Lumia 950 e 950 XL, Microsoft taglia il prezzo di listino

I piani futuri di Microsoft per Windows 10 Mobile sembrano chiari. La casa americana si concentrerà sul brand Surface e sulla realizzazione del nuovo Surface Phone che non arriverà prima della fine del primo trimestre del prossimo anno, in parallelo al rilascio del nuovo major update Redstone 2. Nel frattempo la casa americana dovrebbe lasciare spazio ai vari OEM che però, per ora, hanno mostrato pochissimo interesse per Windows 10 Mobile. A conti fatti, al netto di alcuni progetti arrivati solo in Asia, l’unico smartphone Windows 10 Mobile arrivato sul mercato in questi ultimi mesi è il costosissimo top di gamma HP Elite x3. Maggiori dettagli sul futuro del brand Lumia e di Windows 10 Mobile arriveranno nei prossimi mesi.