Nella giornata di oggi, il colosso cinese Lenovo ha svelato in via ufficiale il suo primo smartphone Windows 10 Mobile. Si tratta del nuovo Lenovo SoftBank 503LV che, purtroppo, non sarà commercializzato in Europa. Lenovo ha, infatti, confermato che il terminale sarà, almeno inizialmente, un’esclusiva per il mercato nipponico dove sarà proposto in modo particolare all’utenza business come dispositivo entry level.

Dal punto di vista hardware, infatti, il nuovo Lenovo SoftBank 503LV si presenta con un display da 5 pollici di diagonale caratterizzato da un pannello con risoluzione HD (1280 x 720 pixel). A gestire il funzionamento del sistema operativo troviamo il SoC Snapdragon 617 dotato di CPU Octa-Core con clock massimo di 1.5 GHz. Lo Snapdragon 617, già visto su diversi smartphone Windows 10 in Asia, è l’unico chipset non di fascia alta a poter supportare ufficialmente la funzione Continuum del sistema operativo mobile di Microsoft.

A completare la scheda tecnica del nuovo Lenovo SoftBank 503LV troviamo 3 GB di memoria RAM, 32 GB di storage interno, espandibili tramite microSD, una fotocamera posteriore da 8 Megapixel, una fotocamera anteriore da 5 Megapixel ed una batteria da 2.250 mAh. Lo smartphone presenta dimensioni pari a 71,4 × 142,4 × 7,6 mm con un peso complessivo di 144 grammi.

Il nuovo Lenovo SoftBank 503LV sarà disponibile ufficialmente sul mercato nipponico a partire dal prossimo mese di ottobre. Il device dovrebbe essere già aggiornato al nuovo Windows 10 Mobile Redstone 1, la nuova versione dell’OS mobile di Microsoft che sarà rilasciata nel corso del prossimo mese di agosto come parte del Windows 10 Anniversary Update. Continuate a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti legati ad un possibile debutto in Europa del nuovo smartphone Windows 10 firmato Lenovo.