In occasione dell’evento stampa di oggi, Microsoft ha svelato una nuova evoluzione del suo Surface Book denominata Surface Book i7. A conti fatti, ci troviamo di fronte ad un aggiornamento hardware del modello presentato lo scorso anno che, nelle sue varianti base, non subisce invece alcuna modifica.

Il nuovo Surface Book i7 si presenta con un comparto grafico rinnovato e potenziato e con una batteria migliorata del 30% rispetto al modello presentato lo scorso autunno. Per quanto riguarda la GPU, integrata nella tastiera, il nuovo Surface Book i7 può ora contare sulla Nvidia GTX 965M con 2 GB di memoria RAM GDDR5. Secondo quanto riferito da Microsoft in fase di presentazione, la nuova GPU garantisce prestazioni sino a due volte maggiori rispetto alla precedente GPU del Surface Book. La casa americana non ha rilasciato particolari dettagli sulla batteria limitandosi a sottolineare che l’autonomia, incrementata del 30%, potrà arrivare ora ad un massimo di 16 ore di utilizzo.

Surface Book

Per quanto riguarda le altre componenti della scheda tecnica del Surface Book i7 non si segnalano particolari novità. Il dispositivo continua a presentare un display 3:2 da 13.5 pollici con tecnologia PixelSense e con risoluzione di 3000×2000 pixel e 267 ppi di densità. Il processore Intel Core i7 continua ad essere un modello della sesta generazione, Skylake, di Intel.

La nuova gamma di Surface Book partirà ora, negli USA, da 1.499 dollari. Il Book i7, invece, sarà commercializzato in tre differenti varianti. Ecco i dettagli completi:

  • Intel Core i7, 8 GB di  RAM, SSD da 256 GB al prezzo di 2.399 dollari
  • Intel Core i7, 16 GB di  RAM, SSD da 512 GB al prezzo di 2.799 dollari
  • Intel Core i7, 16 GB di  RAM, SSD da 512 GB al prezzo di 3.299 dollari

Negli Stati Uniti, il nuovo Surface Book i7 sarà disponibile a partire dal prossimo 10 di novembre. Per ora non ci sono informazioni in merito alla commercializzazione della nuova variante top del convertibile di Microsoft in altri mercati.

Ricordiamo, in conclusione, che la casa americana dovrebbe presentare il Surface Book 2 nel corso del 2017. Oltre a diverse novità per la scocca, con una nuova evoluzione della particolare cerniera che lega la parte tablet e la tastiera, il nuovo Book 2 potrà contare su i processori Intel Core di settima generazione, nome in codice Kaby Lake.