Nelle ultime ore Microsoft ha dato il via al rilascio di un nuovo aggiornamento specifico per il Surface Pro 4, disponibile in Italia da circa due settimane nelle versioni con Intel Core m3 e Intel Core i5, e per il convertibile Surface Book, disponibile per ora unicamente negli Stati Uniti. L’update in questione viene definito come un System Hardware Update e riguarda in modo specifico la correzione di un bug che affligge i nuovi processori , la sesta generazione di processori Intel Core, presente anche su di un gran numero di altri dispositivi che dovrebbero ricevere tale aggiornamento nel corso dei prossimi giorni. Surface Pro 4

I nuovi driver inclusi in questo aggiornamento per Surface Pro 4 e Surface Book vanno a rimuovere un problema che si presenta, con un’alta frequenza, nello scrolling di una pagina web. Tale bug causa un blocco del sistema e richiede il ripristino della GPU integrata nel processore. Con il nuovo aggiornamento in corso di rilascio in queste ore, il problema verrà completamente rimosso. Il problema in questione è legato al sistema operativo Windows 10 montato dal nuovo Surface Pro 4 e da una lunga serie di dispositivi arrivati sul mercato in queste settimane Come detto in precedenza, questo problema è stato riscontrato saltuariamente anche in altri dispositivi con processore Intel Skylake che dovrebbero ricevere i relativi aggiornamenti a breve.

In ogni caso, per tutti gli utenti di Surface Pro 4 o altri dispositivi con processori Skylake è consigliabile controllare la presenza di aggiornamenti tramite Windows Update al fine di poter risolvere in modo definitivo questo problema. Il rilascio di questo aggiornamento dovrebbe completarsi nel breve di giro di pochi giorni o comunque entro il mese di dicembre.

Ulteriori informazioni in merito ai futuri aggiornamenti in arrivo per Surface Pro 4 e per gli altri dispositivi Skylake emergeranno senza alcun dubbio nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per ricevere tutte le notizie legate agli update per i nuovi dispositivi Windows 10.