Il costruttore cinese Chuwi ha svelato, nella giornata di oggi, un nuovo tablet Windows 10 di sicuro interesse che dovrebbe essere disponibile anche in Italia, nella versione d’importazione, molto presto. Il device in questione si chiama Chuwi HiBook e può contare su di una scheda tecnica decisamente interessante. Chuwi HiBook

Il Chuwi HiBook presenta, infatti, un display IPS da 10.1 pollici di diagonale con risoluzione FullHD affiancato dal SoC Intel Atom x5-Z8300 con CPU Quad-Core con clock massimo di 1.84 GHz. Uno degli aspetti più interessanti di questo convertibile Windows 10 è la presenza di 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno (generalmente i device basati sul processore Atom x5-Z8300 presentano 2 GB di RAM e 32 GB di storage).

A completare la scheda tecnica del nuovo Chuwi HiBook troviamo una fotocamera posteriore da 5 Megapixel, una fotocamera anteriore da 2 Megapixel, una batteria da 6.600 mAh ed una porta USB Type-C. Il device pesa appena 1 kg potendo contare su di una scocca realizzata in una lega metallica. Chuwi HiBook 1

Da notare che il Chuwi HiBook si presenta come un device Dual-Boot. Oltre a Windows 10, infatti, troviamo installato anche Android 5.1 Lollipop, un fattore che potrebbe risultare piuttosto comodo per molti utenti in cerca di un terminale dotato di entrambi gli OS.

Il Chuwi HiBook si presenta sul mercato ad un prezzo poco più alto di 200 dollari che però non include la tastiera dock. In ogni caso, il tablet resta un dispositivo estremamente interessante che se dovesse arrivare in Europa con un prezzo così contenuto potrebbe ritagliarsi il suo spazio all’interno del mercato Windows 10. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo Chuwi HiBook.