Le applicazioni per la gestione di dispositivi da remoto sono sempre più alla portata di tutti, e molti utenti esperti e non, ne fanno ormai largo uso. TeamViewer è un software utilizzato per connettersi a qualsiasi computer o server in tutto il mondo in pochi secondi. Tra le infinite caratteristiche sono presenti il controllo remoto, la condivisione del desktop e il trasferimento di file tra computer. Potete anche accedere a un computer che esegue TeamViewer con il browser web! TeamViewer è compatibile con Microsoft Windows, Mac OS X, Linux, iOS e Android.

 

TeamViewer era stato rimosso nei giorni scorsi dallo store di casa Microsoft senza alcun preavviso. A distanza di pochi giorni dalla notizia della rimozione di TeamViewer dallo store Windows, l’applicazione che ci consente di controllare da remoto i nostri dispositivi, è ora nuovamente disponibile sullo store. La rimozione è avvenuta senza apparenti giustificazioni, ed a distanza di pochi giorni l’app è tornata visibile alla sua consueta versione. TeamViewer riporta come data dell’ultimo aggiornamento il 4 Novembre 2014, motivo per cui la rimozione dallo store non fa pensare a qualche bug di sicurezza. La versione attuale, 10.0.1.0, del tutto gratuita per uso privato, è disponibile per il download sul Windows Store.

Screenshot.30063.1000001

 

Come installare TeamViewer stabilendo una sessione di condivisione con un pc?

Vi è mai capitato di essere da qualche parte e di voler mostrare una foto di famiglia o di voler recuperare un documento che si trova sul computer di casa? Dovreste aver accesso al vostro pc tramite il vostro smartphone!

Gli ingegneri specializzati hanno escogitato un modo molto semplice per ottenere l’accesso da remoto. Utilizzando il software di TeamViewer, si può vedere e controllare un computer remoto da un altro dispositivo che si sta utilizzando. Tutto ciò che serve è una connessione a Internet per entrambi i dispositivi.

1. Andate su questo sito http://www.teamviewer.com/it/index.aspx

2. Fate clic sul pulsante Download. Ci sono molte versioni da scaricare: la versione completa, portatile o il file compresso (zip).

3. Salvate il file nella posizione desiderata sul computer.

4. Appena è terminato il download, aprire il file per eseguire l’installazione.

5. Scegliete se eseguire o installare il file.

6. Selezionate l’opzione che più si adatta alle vostre esigenze: personale o non commerciale se ne viene fatto un uso privato. Se invece ne viene fatto un uso commerciale, inserite la licenza che possedete.

7. Cliccate su Mostra impostazioni avanzate” nel caso in cui vogliate modificare il percorso di installazione.

8. Potete scegliere di abilitare le opzioni VPN o add-in per Outlook dalle impostazioni avanzate. A questo punto, fate clic su Fine dopo aver selezionato tutte le opzioni desiderate.

9. Ora siete pronti per iniziare una sessione di condivisione del desktop con un pc su cui è stato installato TeamViewer.

10. Inserite l’ID number del pc nel box dove appare la scritta Create Session“.

11. Se viene richiesto, digitare la password fornita dal pc con cui volete condividere la sessione. A questo punto, si dovrebbe avere pieno accesso remoto al computer desiderato.