Trova il mio telefono Microsoft fornisce a tutti i possessori di Windows Phone un sistema che limita i problemi in caso di smarrimento o furto del dispositivo, legati non solo al danno economico che ne deriva, ma soprattutto alla violazione della privacy ed il possibile utilizzo di dati sensibili da parte di terzi.

Uno smartphone è molto di più di un semplice device; è lo scrigno che contiene tutte le nostre comunicazioni, foto, video.

Per questo motivo le aziende produttrici, hanno sviluppato dei sistemi in grado di ritrovare i dispositivi smarriti: Apple con “Trova il mio iPhone”, Google Android con “Device Manager” e Windows Phone con “Trova il mio telefono”

Come funziona Trova il mio telefono Windows Phone

Il servizio è gratuito e lo trovi nella sezione Il mio telefono sul sito www.windowsphone.com. Ti consente di far squillare, bloccare, cancellare ed individuare la posizione esatta del tuo device che verrà visualizzata su una mappa da qualsiasi computer connesso ad Internet. Nel caso in cui si verifichino dei malfunzionamento potrai usufruire del Supporto Tecnico Microsoft a questo link.

Istruzioni per usare le funzioni Trova il mio telefono Windows Phone

Di seguito le istruzioni per fruire delle diverse funzioni di questo servizio. Dal browser web che utilizzi vai su windowsphone.com. Passa al menù a discesa Il mio telefono, lo trovi nell’angolo in alto a destro dello schermo.

Trova il mio telefono

Accedi con lo stesso Windows Live Id che usi con il tuo telefono Nel menu Il mio telefono clicca su Trova un telefono smarrito

Trova il mio telefono

A questo punto segui le istruzioni che ti verranno mostrate

Trova il mio telefono

Riuscirai in questo modo a vedere sulla mappa la posizione del tuo device.

trova il mio telefono

Se ti occorre una copia cartacea della posizione potrai stamparla comodamente dal tuo pc. Ricordati di cliccare Aggiorna se non riesci a vedere l’ultima posizione e nel caso in cui ti sposti all’interno della mappa e hai perso la posizione del telefono clicca su Centra sulla mappa.

Fai squillare il telefono

Accedi a windowsphone.com Vai nella voce di menu Il mio telefono ed effettua il log in. Seleziona Trova il mio telefono, clicca su squilla e segui le istruzioni indicate. Il tuo telefono squillerà anche se avevi disattivato il volume o attivato la vibrazione.

Blocca il telefono

Vai su windowsphone.com ed entra nella voce menu Il mio telefono ed effettua il login. Clicca su Trova il mio telefono e successivamente su Blocca. Se non disponi di una password per sbloccare il telefono ti verrà chiesto di immetterne una che utilizzerai anche in seguito.

Puoi anche scegliere di visualizzare un messaggio sullo schermo, potrebbe essere utile scrivere un recapito telefonico o un indirizzo mail in modo tale da essere contattato nel caso in cui il tuo telefono venga ritrovato.

Cancella i dati del telefono

Se selezioni questa opzione devi essere certo di non avere ripensamenti, dunque utilizza nel caso in cui ti sia sicuro di aver smarrito il tuo telefono definitivamente.

Da Pc collegati a windowsphone.com e vai su Il mio telefono. Effettua il login Seleziona Trova il mio telefono Clicca su Cancella. A questo punti scegliendo Sì, elimina il mio telefono e successivamente Cancella, avvierete la cancellazione di tutti i dati presenti sul telefono.

Se non siete sicuri di continuare, vi basterà selezionare Annulla e la cancellazione non avverrà.

In entrambi i casi ti consigliamo di comunicare il furto e lo smarrimento al tuo operatore.

Impostazione di configurazione

 

trova il mio telefonoDopo aver visto le possibili funzioni di Trova il mio telefono diamo uno sguardo alle impostazioni di configurazione con alcuni consigli.

Nella sezione Start del vostro Windows Phone cliccate su Impostazioni, poi su trova il mio telefono e settate una o entrambi opzioni: trova il mio telefono utilizza gli SMS per inviare comandi al telefono ma esiste un modo per ottenere notifiche push.

Seleziona l’opzione per usare notifiche push che sono più veloci degli SMS e nel caso in cui il tuo operatore addebiti costi per SMS ricevuti, risparmierai anche denaro.

Salva la posizione a intervalli di poche ore per migliorare i risultati: in questo modo sarai sicuro di avere l’ultima posizione del tuo telefono aggiornata, anche se il telefono è scarico o fuori campo.

Affinché Trova il mio telefono funzioni correttamente devi ricordarti di non disabilitare mail il GPS e la funzione stessa, altrimenti rischi di non poter usufruire di questo utilissimo servizio.