Nuovi dati riguardanti le vendite di Windows Phone, relativi al periodo Aprile – Maggio – Giugno, sono stati pubblicati dalla società di ricerca Kantar.

Secondo questi ultimi dati, Windows Phone registra un’ottima crescita in molti paesi importanti, come il Regno Unito dove passa dal 4,5 al 8,6%, o la Francia dove raggiunge addirittura il 9% di market share (un anno fa era al 2,3%). Ottimi risultati anche negli Stati Uniti dove si passa da 2,9 al 4%, e in Messico dove raggiunge il 7%.

Leggero calo in Italia (da 8,3 a 7,8%) e in Germania (da 6,1 a 5,9%) mentre si osserva una leggera crescita in Australia (da 5,2 a 5,3%).

Come sempre merita un discorso a parte la Spagna dove Android costituisce un monopolio controllando oltre il 90% del mercato.