Il team di VLC, il popolare e diffuso programma gratuito di riproduzione video, ha annunciato l’arrivo, nel corso delle prossime settimane, di una nuova Universal App che sarà disponibile, gradualmente, per tutti i dispositivi con sistema operativo Windows 10. Il primo passo del debutto di VLC come Universal App consiste nel rilascio della beta pubblica per Windows 10 Mobile. 

Terminato il programma di test, nel corso del mese di maggio, VLC sbarcherà in versione stabile sul Windows Store per tutti i device con Windows 10 Mobile. La nuova Universal App potrebbe supportare (la notizia non è stata confermata o smentita) unicamente Windows 10 Mobile Redstone, il nuovo major update disponibile, per ora, solo per gli utenti Windows Insider che hanno scelto il Fast Ring o lo Slow Ring. Redstone arriverà su tutti gli smartphone Windows 10 in estate con il Windows 10 Anniversary Update. L’app potrebbe, inoltre, supportare la modalità Continuum. A maggio partirà la beta privata, della durata di una settimana, anche della versione per Windows 10 desktop dell’app di VLC che, quindi, il prossimo mese sarà utilizzabile su tutti i PC, notebook, convertibili e tablet Windows 10. vlc

I programmi futuri di VLC sono comunque molto ambiziosi. Il team ha, infatti, confermato il rilascio dell’Universal App anche su Xbox One, dopo che la console riceverà l’update a Windows 10 nel corso della prossima estate, e su Holo Lens. Per quanto riguarda Holo Lens, l’effettivo sviluppo non è ancora iniziato ma appena sarà disponibile un visore di test, il team inizierà i lavori di ottimizzazioni per portare l’Universal App di VLC sul dispositivo.

Per quanto riguarda, invece, le app di VLC per Windows 8, Windows RT e Windows Phone 8/8.1, è stato annunciato un ultimo aggiornamento nel corso del prossimo mese che servirà ad ottimizzare definitivamente le prestazioni. Dopo quest’update, il supporto sarà interrotto. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità legate a VLC.