Una caratteristica di Windows Phone 7 era che il wifi veniva disattivato automaticamente quando il telefono era in standby, cioè con lo schermo spento o acceso sulla schermata di blocco.

Questo creava dei problemi agli utenti che non avevano un abbonamento internet sul proprio smartphone e quindi, col telefono in standby, non potevano ricevere le notifiche push delle email o delle applicazioni come Whatsapp.

Anche Windows Phone 8 è uscito con questa caratteristica, scelta dalla Microsoft per risparmiare ulteriormente la batteria. Ma a quanto pare gli utenti non ne sono soddisfatti e quindi Joe Belfiore, Manager del Windows Phone Project, ha annunciato che è in arrivo un fix per cambiare l’impostazione standard di Windows Phone 8 lasciando il wifi sempre acceso a meno che non sia l’utente stesso a disattivarlo.