A distanza di alcuni giorni dall’avvio del rollout di Windows 10 Anniversary Update per gli smartphone Windows 10 Mobile No Brand, in queste ore Microsoft ha avviato il rilascio del primo major update del suo sistema operativo anche per alcuni smartphone brandizzati. Come al solito, il rollout dell’aggiornamento avviene a scaglioni ma già nel corso delle prossime ore i possessori di smartphone TIM, Vodafone e Wind dovrebbero poter scaricare Windows 10 Anniversary Update anche se non iscritti al programma Windows Insider.

Per verificare la presenza dell’aggiornamento in questione, è necessario recarsi in Aggiornamenti e sicurezza dal menu Impostazioni e, nella sezione Aggiornamenti, avviare la ricerca del pacchetto d’aggiornamento da scaricare vita OTA.

Ricordiamo che non tutti gli smartphone Lumia sono compatibili con il nuovo update di Windows 10 Mobile che sarà disponibile unicamente sui dispositivi riportati qui di seguito:

  • Lumia 430, 435, 532, 535, 540, 550, 635 (1 GB), 636 (1 GB), 638 (1 GB), 640, 640 XL, 650, 730, 735, 830, 930, 950, 950 XL e 1520.

Come detto in precedenza, Windows 10 Anniversary Update arriverà gradualmente, nel corso delle prossime ore, su tutti i dispositivi compatibili brandizzati dopo essere già arrivato sui device No Brand la scorsa settimana. Maggiori dettagli sul programma di aggiornamento emergeranno a breve. Nel frattempo, Microsoft ha avviato il rilascio di un nuovo aggiornamento cumulativo per i dispositivi Windows 10 che hanno già ricevuto l’Anniversary Update.

LEGGI ANCHE: Windows 10: Disponibile una nuova build di Redstone 2 per gli Insider

Una volta completata la distribuzione di Windows 10 Anniversary Update su tutti i dispositivi compatibili, sarà tempo di concentrarsi sul nuovo major udpate di Windows 10, nome in codice Redstone 2, che arriverà in versione stabile nel corso del primo trimestre del prossimo anno. Redstone 2 è già disponibile, con le sue prime build, per gli utenti iscritti al programma Windows Insider di Windows 10.