In queste ore, Microsoft ha avviato il rilascio della nuova build 14316 di Windows 10 per PC, tablet e notebook dotati della versione Insider Preview del sistema operativo della casa americana. La nuova build rientra nel ramo di sviluppo Redstone e, quindi, rappresenta il fondamento di Windows 10 Anniversary Update, il major update del sistema operativo che arriverà, gratuitamente per tutti gli utenti Windows 10, nel corso della prossima estate.

Con la nuova build 14316 debutta ufficialmente la nuova funzione “Cortana Cross Device” che porterà ad una completa sincronizzazione tra il PC Windows 10 ed il dispositivo mobile in nostro possesso dotato di sistema operativo Windows 10 Mobile o Android. Ricordiamo che, al momento, questa funzione, per quanto riguarda gli smartphone ed i tablet Android, è supportata unicamente dalla versione 1.5 o superiore di Cortana e risulta disponibile solo negli USA ed  in Cina. Tramite Cortana sarà possibile consultare le notifiche dello smartphone, condividere mappe e itinerari, controllare lo stato della batteria ed altre funzioni che, di volta in volta, saranno aggiunte.

connect-app
App Connect

Tra le novità della nuova build di Windows 10 registriamo anche il debutto della nuova Universal App di Skype, per ora disponibile solo su PC/notebook/tablet ma presto in arrivo anche su smartphone Windows 10 Mobile (con supporto a Continuum). Con questo aggiornamento si rinnova anche Microsoft Edge, con nuove ottimizzazioni e le nuove estensioni OneNote Clipper e Pin It Button, ed il Centro Notifiche, con nuove impostazioni di priorità. Con la build 14316 debutta anche il sistema  “Windows Subsystem for Linux”, una funzione molto attesa dagli sviluppatori che avvicina per la prima volta Windows a Linux. Con la nuova build, inoltre, registriamo nuove informazioni per quanto riguarda la batteria, la nuova app Connect, per portare Continuum su PC senza dock o Miracast,  nuovi miglioramenti alla personalizzazione ed alla gestione dei desktop virtuali. Prossimamente, come sottolineato da Microsoft, è in arrivo anche la nuova funzione  “Messaging everywhere” per l’app Messaggi che permetterà di rispondere ai messaggi dello smartphone dal proprio PC.

La nuova build di Windows 10 è disponibile, come detto in precedenza, per tutti gli utenti Windows Insider iscritti al Fast Ring. Maggiori dettagli sui prossimi aggiornamenti per il sistema operativo di Microsoft arriveranno già la prossima settimana.