Dopo il rilascio della prima build appartenente al ramo di sviluppo Redstone avvenuto nelle scorse settimane, nella giornata di oggi Microsoft presenta la nuova build 14283 di Windows 10 Mobile disponibile per tutti gli utenti iscritti al programma Insider Preview ed, in particolare, al Fast Ring. Per il momento, la nuova build è scaricabile unicamente sugli smartphone più recenti con sistema operativo Windows 10 Mobile come il Lumia 950, il Lumia 950 XL, l’entry level 550 ed il recente 650. Oltre che su questi terminali, la build è disponibile anche su Xiaomi Mi4 e sull’Alcatel OneTouch Fierce XL, un phablet di fascia bassa disponibile solo negli Stati Uniti. Ricordiamo, inoltre, che gli utenti dello Slow Ring non possono accedere a questa build ma hanno a disposizione la recente build 10586.164Windows 10 Mobile

Tra le novità introdotte in questa seconda build Redstone di Windows 10 Mobile registriamo alcuni miglioramenti all’app Telefono, che ora visualizza anche numero accanto all’icona per le chiamate e messaggi vocali, miglioramenti per Outlook Posta & Calendario, il nuovo Feedback Hub, che include l’Insider Hub e l’app Windows Feedback, ed una serie di bug fix che vanno a migliorare il funzionamento generale del sistema riducendo, nello stesso tempo, i bug noti. Si tratta di poche ma sostanziali novità che mettono in evidenza un ulteriore passo in avanti per l’OS di Microsoft.

E’ chiaro che lo sviluppo di Redstone, il primo major update di Windows 10 Mobile è ancora piuttosto lontano dal completamento. A conti fatti, Microsoft non ha ancora avviato il rilascio della prima build stabile del suo sistema operativo per gli smartphone Lumia con Windows Phone 8.1 che, in ogni caso, dovrebbero ricevere tale update nel corso di questo mese di marzo. Il programma di sviluppo di Windows 10 Mobile Redstone continuerà anche nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane con nuovi update riservati al Fast Ring della Insider Preview. Continuate a seguirci con attenzione per tutte le novità in arrivo sul sistema operativo mobile di Microsoft.