Nelle ultime ore, Microsoft ha avviato il rilascio della nuova build 14371 Redstone di Windows 10 Mobile per tutti gli utenti Windows Insider che hanno scelto come modalità d’aggiornamento il Fast Ring. Il nuovo update rappresenta un importante passo in avanti per il sistema operativo dell’azienda americana ed, oltre ad una serie di interventi di ottimizzazione generale, va ad introdurre la nuova app Portafoglio 2.0. 

Con questa nuova versione dell’app, Windows 10 Mobile ora supporta in modo ufficiale anche la funzione tap to pay che permette di eseguire pagamenti tramite NFC. Per il momento, questa nuova funzionalità è disponibile unicamente negli Stati Uniti ed unicamente con tre smartphone Lumia, ovvero Lumia 950, Lumia 950 XL e Lumia 650. Con i prossimi aggiornamenti, in ogni caso, tale funzione sarà estesa a tutti gli smartphone Windows 10 Mobile. Windows 10 Mobile

A completare le novità della nuova build 14371 troviamo una serie di correttivi al menu Impostazioni ed al Centro Notifiche, che registrano un leggero restyling, ed importanti miglioramenti nella gestione dell’audio via Bluetooth. Naturalmente, la build 14371 porta con sé un gran numero di bug fix che rendono il sistema operativo ancora più stabile e performante.

Ricordiamo che la build 14371 fa parte del ramo di sviluppo Redstone dal quale, a fine luglio, deriverà il primo major update di Windows 10 Mobile che Microsoft ha già battezzato Windows 10 Anniversary Update (lo scorso luglio venne infatti rilasciato Windows 10 per PC, tablet e notebook). Nel corso dei prossimi giorni, Microsoft continuerà il suo programma di sviluppo rilasciando nuovi aggiornamenti per il Fast Ring.

In queste ore, inoltre, la casa americana ha rilasciato la nuova build 14371 anche su Windows 10 per gli utenti Windows Insider che hanno scelto il Fast Ring. In questo caso, la novità principale è rappresentata da un miglioramento nella gestione della licenza del sistema operativo per tutti gli utenti che hanno effettuato l’upgrade da Windows 7.