In occasione dell’evento WinHec 2016 Planning Event, Microsoft ha illustrato alcune delle novità future che andranno ad arricchire le funzionalità di Windows 10 Mobile nel corso dei prossimi mesi ed, in particolare, in concomitanza con il rilascio dell’aggiornamento Windows 10 Anniversary Update programmato per la prossima estate.

Uno dei principali aspetti su cui Microsoft si soffermerà in futuro è l’integrazione completa del riconoscimento delle impronte digitali tramite sensori appositi con Windows Hello in Windows 10 Mobile. Tale funzione è, in realtà, già stata annunciata al Mobile World Congress 2016 dove ha debuttato l’HP Elite x3, il top di gamma di casa HP con Windows 10 Mobile che integra appunto un sensore di impronte digitali.HP Elite x3-7-650-80

Windows 10 Mobile, in futuro, supporterà diverse tipologie di sensori di impronte digitali con la possibilità di sbloccare il device sia con un tap che con uno slide. Chiaramente, il nuovo HP Elite x3, phablet pensato in particolare per il mercato business, sarà il primo terminale a supportare questa funzione in modo completo. Nei prossimi mesi, in ogni caso, arriveranno altri smartphone con sensori di impronte digitali.

In futuro, probabilmente a partire dal rilascio del già citato Windows 10 Anniversary Update, sarà possibile collegare allo smartphone dock specifiche con integrato un dispositivo esterno con lettore di impronte digitali. Tale funzione potrebbe trovare applicazione in ambito aziendale e, soprattutto, in ottica di uno sviluppo futuro di Continuum.

Tra le novità in arrivo per Windows 10 Mobile si segnalano passi in avanti per la connettività Bluetooth con l’aggiornamento del protocollo AVCRP alla versione 1.5 che garantirà nuove funzioni come l’esplorazione e la ricerca di file multimediali su dispositivi remoti o la possibilità di sincronizzare il volume tra smartphone e autoradio. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità legate all’OS mobile di Microsoft. Già la prossima settimana, infatti, la Insider Preview dovrebbe aggiornarsi con l’arrivo di nuove build.