Nella giornata di oggi, Microsoft ha annunciato in via ufficiale l’avvio della fase di test per la ROM di Windows 10 Mobile per lo smartphone Xiaomi Mi4 che presenta, come sistema operativo nativo, Android. Lo Xiaomi Mi4 rappresenta, senza alcun dubbio, uno degli smartphone di riferimento per il mercato cinese che, per Microsoft, rappresenta una risorsa fondamentale per il futuro dopo il fallimento di Windows Phone che non è riuscito a ritagliarsi un suo spazio all’interno del principale mercato mondiale della telefonia mobile.

L’ufficialità dell’arrivo della ROM di Windows 10 Mobile sullo Xiaomi Mi4 è arrivata sul forum ufficiale di Xiaomi. Per ora la ROM del nuovo sistema operativo mobile di Microsoft è riservata soltanto ad un numero limitato di utenti di Pechino che sono stati invitati ad iscriversi alla fase di test. In futuro, però, la ROM con Windows 10 Mobile potrebbe diventare realtà per tutti i possessori di Xiaomi Mi4, uno smartphone che, grazie ai tanti importatori, è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante anche in Europa.

Ricordiamo che lo Xiaomi Mi4 può essere considerato, a tutti gli effetti, come uno smartphone top di gamma che si caratterizza per la presenza di un display da 5 pollici di diagonale con risoluzione FullHD affiancato dal SoC Qualcomm Snadpragon 801 con CPU Quad-Core da 2.5 GHz e GPU Adreno 330. Il device monta una fotocamera posteriore da 13 Megapixel ed una anteriore da 8 Megapixel. Per ora non ci resta che attendere nuovi aggiornamenti relativi alla ROM di Windows 10 Mobile per Xiaomi Mi4 che rappresenta, a tutti gli effetti, una risorsa fondamentale per al diffusione futura di Windows in versione mobile in Cina. Maggiori dettagli in tal senso arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso dei prossimi giorni o al più delle prossime settimane.

Di seguito vi riportiamo un video hands-on di Xiaomi Mi4 con Windows 10 Mobile risalente allo scorso mese di aprile.