microsoft-windows-10-homeMicrosoft continua il programma di sviluppo e di ottimizzazione del suo Windows 10 disponibile, ricordiamo da poco più di un mese. Il nuovo sistema operativo della casa americana dovrebbe ricevere, già nel corso delle prossime settimane, dei nuovi importanti aggiornamenti già avvistati, almeno in parte, nella build leaked 10537 della preview di Windows 10. E’ bene sottolineare che, al momento, tale build non è ancora stata distribuita agli utenti iscritti al programma Windows Insider.

Windows 10, download ISO originale, come installare o come aggiornare il proprio dispositivo

Tra le novità in programma nel prossimo futuro per Windows 10 si segnalano diversi miglioramenti e modifiche della UI che, al momento, è ancora lontana dall’adottare uno stile uniforme in tutte le sue componenti. In arrivo, con i prossimi update, infatti, ci sarà un nuovo set di icone che andrà ad uniformare lo stile di tutte le icone del sistema operativo che, quindi, riceverà già un primo restyling grafico in grado di ottimizzare al meglio lo stile della UI. Microsoft ha in programma anche l’introduzione di una nuova animazione per l’apertura e la chiusura delle app scaricate dallo store che presenteranno un nuovo effetto di dissolvenza abbandonando quindi il sistema adottato ora di chiusura netta senza alcuna fase che indichi la transizione nel processo di chiusura o apertura delle app. Novità in arrivo anche per i menu contestuali che abbandoneranno lo sfondo bianco per adottare uno sfondo più scuro, tendente al grigio. Probabile, in ogni caso, che l’utente potrà decidere quale colore impostare per questa componente della UI.

E’ bene sottolineare che, al momento, Microsoft non è al lavoro unicamente sul miglioramento e l’ottimizzazione del comparto grafico e stilistico di Windows 10. Il team di sviluppo, infatti, dovrebbe rilasciare, nella prossima build della preview del sistema operativo, anche un importante aggiornamento per il browser Microsoft Edge che al momento rappresenta un vero e proprio cantiere aperto. A giorni dovrebbe essere incluso nel nuovo browser di Windows 10 la possibilità di  nascondere l’indirizzo locale IP con le connessioni WebRTC. Per ora, quindi, non ci resta che attendere l’arrivo di ulteriori informazioni e indiscrezioni in merito alle novità future che Microsoft presenterà per Windows 10. Senza alcun dubbio, nel corso delle prossime ore o, al massimo, nel corso dei prossimi giorni dovrebbero emergere nuovi dettagli per tutti gli iscritti alla Insider Preview del nuovo sistema operativo della casa americana. Continuate a seguirci per saperne di più.